10 cose che...

The Rain: 10 cose che non sapete sulla serie TV post apocalittica di Netflix

The Rain serie TV post apocalittica

Il 4 maggio Netflix ha diffuso The Rain, una nuova serie tv post apocalittica dedicata agli amanti del genere catastrofico e noi fan di The 100 e The Walking Dead non potevamo perdercela.

Creata da Jannik Tai Mosholt (Borgen, Rita, Follow the Money), Esben Toft Jacobsen (Il grande orso, Beyond Beyond) e Christian Potalivo (Dicte, The New Tenants, Long Story Short), The Rain segue le vicissitudini di Alba August (Reliance, Jordskott e Unga Astrid) e Lucas Lynggaard Tønnesen (Tidsrejen, Department Q: The Keeper of Lost Causes) nei panni di Simone e Rasmus Andersen, due fratelli che sono costretti a vivere in un bunker per 6 anni a causa della diffusione di un virus brutale che, trasportato dalla pioggia, ha sterminato quasi tutti gli esseri umani. Quando sono costretti ad uscire dal rifugio per la mancanza di viveri, i due giovani si imbattono in un gruppo di coetanei sopravvissuti come loro alla pioggia contaminata e insieme decideranno di attraversare la Scandinavia alla ricerca di cibo, di altri sopravvissuti come loro e soprattutto della verità su quanto è accaduto in passato.

Anche per The Rain abbiamo dunque organizzato la solita maratona telefilmica per divorare gli episodi della serie tv uno dopo l’altro. Ecco dunque 10 curiosità su The Rain per tutti i fan di questo nuovo show e per coloro che sono ancora incerti nel cominciarlo.

LEGGI ANCHE: The Rain: può andare peggio in Danimarca – Recensione dell’episodio pilota della nuova serie Netflix

The Rain: 10 cose che non sapete sulla serie TV post apocalittica di Netflix

The Rain

The Rain: serie TV post apocalittica Netflix

E’ la prima serie tv originale danese di Netflix.

Sulla scia delle produzioni originali locali slegate dal solito universo americano e britannico, The Rain è la prima serie tv originale danese del servizio di streaming online Netflix.

Molti attori hanno lavorato insieme in passato.

Sonny Lindberg e Mikkel Boe Følsgaard, che nella serie tv vestono i panni di Jean e Martin, avevano già lavorato insieme in passato; i due attori si erano infatti incontrati sul set della terza stagione di Arvingerne (2014). Anche Alba August e Mikkel Boe Følsgaard hanno lavorato insieme sullo stesso set e più precisamente nell’episodio 1.02.
Iben Hjejle, che in The Rain veste i panni della madre di Simone e Rasmus, aveva incontrato Mikkel Boe Følsgaard nell’episodio 1.10 della serie tv Dicte.

Johannes Kuhnke ha un’anima punk/rock.

Johannes Kuhnke, che in The Rain veste i panni di Sten capo di Frederik, lavora sia come attore sia come musicista; l’uomo fa parte infatti della band punk rock Haag dove canta e suona la chitarra.

Esistono due trailer di The Rain: uno in danese e uno in inglese.

Il trailer ufficiale di The Rain è in lingua danese, ma è stato prodotto anche un trailer alternativo in lingua inglese che è stato diffuso sul profilo Twitter dello show televisivo. Di seguito entrambe le clip.

Non è ancora certo l’arrivo di una seconda stagione.

The Rain è appena uscita su Netflix pertanto ad oggi non è ancora certo un suo ritorno per una nuova ed inedita stagione.

Mikkel Boe Følsgaard ha vinto un premio alla Berlinale.

Mikkel Boe Følsgaard è un giovane attore danese di talento. Nel 2012 la sua bravura è stata infatti riconosciuta alla Berlinale dove ha vinto il premio come Miglior Attore per la sua partecipazione al film A Royal Affair, mentre era ancora uno studente della Statens Teaterskole a Copenhagen.

LEGGI ANCHE:Requiem: di fantasmi, pecore e altre stranezze  Recensione della serie disponibile su Netflix

the rain netflix

The Rain: serie TV post apocalittica

Alba August è figlia d’arte.

Alba August è figlia di Bille e Pernilla August, rispettivamente regista ed attrice.
Bille August è conosciuto ai più a livello internazionale per Pelle alla conquista del mondo (1987) e La casa degli spiriti (1993) mentre l’ex moglie Pernilla August ha partecipato a Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma (1999) e I am Dina – Questa è la mia storia (2002).

Le riprese sono avvenute in Danimarca e Svezia.

La produzione di The Rain è incominciata nel giugno 2017 e ha avuto luogo in Danimarca e Svezia.

LEGGI ANCHE: Dark e la favola nera del tempo – Recensione della Prima Stagione

E’ una co-produzione tra Netflix e Miso Film.

The Rain è stata realizzata da Netflix insieme alla casa di produzione scandinava Miso Film. Da quando è stata fondata nel 2004, Miso Film ha partecipato a svariate serie tv scandinave di successo quali Those Who Kill, 1864 e al film The Candidate.

Ha una soundtrack degna di serie tv americane e inglesi.

La prima stagione di The Rain ha una colonna sonora che porta alla mente molte altre serie tv per young adult prodotte oltreoceano: da Agnes Obel con “Riverside” dell’episodio 1.02 (intitolato Stay Together), canzone già sentita in Ringer, Revenge e Grey’s Anatomy ai Cigarettes After Sex con “Apocalypse” dell’episodio 1.06 (intitolato Keep Your Friends Close) che ha fatto da soundtrack alla serie tv Cold Feet.

Comments
To Top