News Serie TV

The Punisher: la seconda stagione arriverà a gennaio 2019 su Netflix

the punisher

La seconda stagione di The Punisher sta per arrivare su Netflix, e ora abbiamo finalmente la data di lancio ufficiale.

Netflix ha pubblicato le sue release di gennaio 2019, e mentre non è stato annunciato ancora il giorno specifico, il rilascio ha rivelato che la stagione 2 di The Punisher verrà rilasciata nel mese di gennaio. Sembra che non dovremo aspettare ancora molto quindi, per vedere le nuove avventure di Frank Castle, e molto probabilmente la prossima sarà anche la stagione finale.

Il futuro delle serie TV Marvel su Netflix

Possiamo affermare che la prossima sarà la stagione finale a causa della recente serie di cancellazioni da parte di Netflix relative agli show Marvel. L’anno scorso il popolare servizio di streaming aveva cinque serie Marvel in produzione,  Iron Fist, The Punisher, Jessica Jones, Luke Cage e Daredevil (non è mai stata pianificata una stagione 2 di Defenders ). Da allora, però, Iron Fist è stato cancellato, così come Luke Cage ( dopo due stagioni), e infine la stessa sorte è toccata anche a Daredevil, la serie Marvel più acclamata dai fan.

Per ora sono rimaste The Punisher e Jessica Jones, entrambe con nuove stagioni che arriveranno a breve. Si prevede che anche The Punisher dopo la seconda stagione verrà cancellato, così come Jessica Jones.

LEGGI ANCHE: The Punisher: Quando l’anti-eroe vince la sfida Netflix. Recensione prima stagione

Sembra che questo sia dovuto al fatto che Netflix abbia voluto rinegoziare i termini del contratto con la Disney per quanto riguarda il reparto televisivo Marvel. Il colosso dell’on-demand si è orientato verso contenuti originali di sua proprietà, ma ha comunque voluto mantenere gli show Marvel. Da fonti attendibili è emerso che Netflix aveva intenzione di accorciare la lunghezza degli show Marvel, da 13 a 6-8 episodi. Ciò diminuirebbe sensibilmente il costo della produzione delle serie, necessità per Netflix, dato che recenti statistiche mostrano che gli ascolti di molte serie Marvel registrino un calo a metà stagione.

The Defenders

Prevedibilmente la Disney non ha interesse a cancellare le serie Marvel di proprietà di Netflix, perché ciò significa una riduzione degli introiti derivanti dalle licenze di quei personaggi, personaggi che non può nemmeno utilizzare nel  Marvel Cinematic Universe. Le varie decisione sono quindi prese solo ed esclusivamente da Netflix.

Per ora non ci resta  che attendere la seconda stagione di The Punisher, vi terremo aggiornati.

Fonte

Comments
To Top