Le Top

The O.C.: Le 50 cose che probabilmente non sapevate della serie TV

The O.C. le 50 cose che forse non sai

14 anni fa andava in onda il primo episodio della serie The O.C., era il 2003. Un’icona di stile e la serie teen per eccellenza. Non esiste qualcuno nato negli anni ’90 che non abbia apprezzato almeno un episodio della serie ambientata ad Orange County. La serie che ha reso noti Benjamin Mackenzie, Adam Brody, Rachel Bilson e Misha Barton, ma anche Melinda Clarke! Come per ogni serie che si rispetti, ci sono cose che sono universalmente note ed altre che, anche a distanza di anni, ancora non sappiamo di questo telefilm.

Ecco dunque una lista delle 50 cose che, probabilmente, non avete mai saputo della serie The O.C.

1 – Josh Schwartz aveva soli 25 anni quando ha iniziato a scrivere The O.C. e lo show è stato scelto per una prima stagione

2 – Peter Gallagher, che ha interpretato Sandy, è stato il primo del cast ad essere scelto

3 – I Produttori hanno inizialmente considerato di scartare Adam Brody, visto che l’attore si era presentato al provino senza aver imparato le proprie battute

4 – Chris Carmack (Luke) è spesso soprannominato ‘Abercrombie & Fitch’. E’ un richiamo alla sua carriera di modello per il famoso marchio

5 – Inizialmente, Rachel Bilson e Melinda Clarke dovevano apparire solo come guest star

the oc_summer roberts_1

6 – Sia Rachel Bilson che Melinda Clarke vennero inserite nella sigla dal 14mo episodio della prima stagione, divenendo così membri regular del cast

7 – Kelly Rowan, sullo schermo madre di Adam Brody, è in realtà più grande di lui di soli 14 anni

8 – Rachel dice ‘Ryan Atwood, mon ami, sounds terrif!’ quando il ragazzo le propone di restare amici, mentre lei capisce che lui le piace. Ripete la stessa frase nell’episodio finale, poco prima di baciarlo quando lui suggerisce la medesima cosa

LEGGI ANCHE: Dawson’s Creek: come sono diventati gli attori del teen drama degli anni 90

9 – Il nome originale dei Cohen avrebbe dovuto essere Needleman

the oc_seth cohern_2

10 – Anche se avrebbe dovuto essere un segreto, Misha Barton rivelò a Access Hollywood che il suo personaggio sarebbe morto a un’ora dalla messa in onda dell’episodio

11 – Nell’episodio ‘2.07 – Quadretti Familiari’, Seth si paragona alla ‘ragazzina che vomita in Sesto Senso’. Quella ragazzina era Misha Barton

12 – A Chad Michael Murray venne offerto un ruolo in The O.C. ma lui rifiutò per partecipare a One Tree Hill

13 – ‘Benvenuto a Orange County, stronzetto’ non era una frase dello script originale

14 – Quando ottenne la parte di Ryan, Ben McKenzie faceva il presentatore alle televendite

15 – La piscina dei Cohen è alta solo un metro: gli attori hanno dovuto girare tutte le scene in piscina camminando sulle ginocchia

LEGGI ANCHE: Rachel Bilson e Hayden Christensen si sono lasciati

the oc_seth cohen_1

16 – Rachel Bilson e Adam Brody sono stati una coppia per quasi tutta la durata della serie

17 – Ad un certo punto Josh Schwartz ha considerato l’ipotesi di creare uno spin-off incentrato su Anna

18 – Il padre di schwarts lavoro alla Hasbro, la ditta che produce giocattoli: la Principessa Favilla è un giocattolo della Hasbro

19 – Alla fine dello show, Schwartz ha portato via con se sia la Principessa Favilla che Capitan Avena

20 – Nella vita reale, Adam Brody ha paura delle barche: la scena alla fine della prima serie, in cui salpa con la sua barca verso l’orizzonte, è stata girata grazie ad uno stunt (suo doppione) di 40 anni

Adam Brody

21 – Nell’ultimo episodio, quando Taylor incontra Summer all’aeroporto, un uomo tiene in mano un cartello con su scritto ‘Schwartz’: era un chiaro riferimento al creatore dello show

22 – Il telefilm si chiama The O.C. e non Orange County perché un film con quello stesso titolo era uscito l’anno precedente dell’uscita della serie tv

23 – Julie Cooper era solita cantare la canzone ‘Night Moves’ a Kaitlin quando era piccola. La stessa canzone suona in sottofondo quando Julie e Luke iniziano la loro relazione e anche nella macchina di Luke, dopo che Caleb propone a Julie di sposarlo

24 – Ben McKenzie guarda anche ora, quando capita, qualche episodio di The O.C. random

25 – Josh Schwartz ha appeso alla parete, incorniciato, il fumetto di Seth, Atomic County

26 – Il Crismukkah avrebbe dovuto chiamarsi, inizialmente, Hannamas

27 – Sandy (Peter Gallagher), Kirsten (Kelly Rowan), Seth (Adam Brody), Ryan (Benjamin McKenzie) e Summer (Rachel Bilson) sono gli unici personaggi che appaiono in tutti i 92 episodi dello show.

LEGGI ANCHE: Morena Baccarin e Ben McKenzie sposi: Ecco la loro storia d’amore

the oc_family_1

28 – Il gruppo Arcade Fire si è rifiutato di apparire nello show perché non voleva dare i diritti delle proprie canzoni a nessuno

29 – Quando Seth scopre che Lindsay è per metà sua zia, le dice ‘Qua la mano, sei una Cohen adesso! Benvenuta nel mondo dell’insicurezza e del dubbio paralizzante’. E’ la stessa frase che usa per dare il benvenuto a Ryan nell’episodio 1.04 – Il ballo

30 – All’inizio dello sviluppo della serie, è stata considerata l’idea di rendere Seth un ragazzo popolare. Alla fine si è optato per renderlo un outsider

the oc_ryan e seth_2

31 – Inizialmente Ryan avrebbe dovuto essere il figlio illeggittimo di Sandy

32 – Quandro Kaitlin Cooper lascia Newport nella prima stagione, per andare in collegio, ha 11 anni; quando torna nella quarta stagione ne ha 15. In pratica è invecchiata di 4 anni nel giro di 18 mesi.

33 – L’attrice che ha interpretato Kaitlin nella prima stagione è Shailene Woodley e, nella realtà, ha soli 5 mesi meno della collega che l’ha sostituita nella quarta stagione, Willa Holland.

34 – Garrett Hedlund è stato considerato per la parte di Ryan

35 – Uno dei sogni segreti degli autori – che hanno considerato la cosa in diversi momenti della serie – è stato accoppiare Seth e Marissa, Anna e Ryan e, infine, Luke e Summer

36 – Le due attrici a contendersi il ruolo di Marissa erano Misha Barton e Olivia Wilde. Dato che Olivia era troppo giovane per interpretare la tormentata Marissa, la scelta ricadde sulla Barton e successivamente per la Wilde venne creato il personaggio di Alex

LEGGI ANCHE:  Leighton Meester e Adam Brody sono diventati genitori

the oc_alex_1

37 – Tate Donovan (Jimmy) e Peter Gallagher (Sandy) sono ancora amici

38 – Il panorama che si vede dietro alla piscina dei Cohen è solo un telo dipinto

39 – A Josh Schwartz è stato detto che The O.C. ha ispirato Laguna Beach e The Real Housewives

40 – Lisa dei Simpsons e Stewie di Family Guy fanno spesso riferimento allo show nei rispettivi cartoni e sono suoi fan

41 – Malgrado si chiami ‘Orange County’ la serie è stata girata quaranta miglia più a sud dell’attuale Newport Beach a causa di leggi che vietano di filmare nelle immediate vicinanze di Los Angeles e per gli eccessivi costi che questo avrebbe comportato. Gli interni sono stati girati (quasi tutti) nei Raleigh Studios di Manhattan Beach mentre gli esterni, come il molo o il porticciolo, sono stati ripresi nelle vicine Redondo Beach e Hermosa Beach.

LEGGI ANCHE: Gossip Girl: Le 54 cose che non sapevate della serie

the oc_ryan e seth_1

42 – Adam Brody, inizialmente, aveva fatto l’audizione per il ruolo di Ryan

43 – La famosa sigla con la canzone dei Phantom Planet venne scelta all’ultimo momento, per far vedere qualcosa ai vertici del network prima del pilot. La canzone piacque così tanto che decisero di lasciarla come sigla

44 – L’attore che interpreta Jimmy Cooper, Tate Donovan, ha doppiato il personaggio di Hercules nel film della Disney e nel videogioco Kingdom Hearts II

the oc_kingdom hearts

45 – Il ‘vero’ Hercules, Kevin Sorbo, ha invece interpretato il padre di Ryan

46 – L’attore con cui Rachel Bilson avrebbe in futuro recitato in Hart of Dixie, Wilson Bethel (Wade Kinsella) è apparso come guest star nell’episodio 1.20 – Telenovela, in cui interpretava il compagno di ‘baci’ di Summer

47 – Il maniero dei Cohen è stato realmente realizzato… solo per il primo episodio. Poi è stato smantellato e le riprese di quel primo episodio sono stati usati e riusati nel corso della serie

the oc_team_1

48 – Seth e Ryan si abbracciano solo due volte nel corso della serie: nel pilot e, infine, nella series finale

49 – Quando la storia di Marissa e della scuola pubblica, nonchè di Jhonny, non ottenne un buon gradimento dal pubblico, Josh Schwartz investigò sui forum online, prendendo spunto dalle idee dei fan, e quindi cercando poi di inserirne alcune nella serie

50 – Il pilot della serie ha registrato 7.46 milioni di ascolti – che, per uno show estivo, è un numero anche oggi molto alto

Comments
To Top