Celebrità

The Night Manager: tutto quel che sappiamo sulla stagione 2

The Night Manager

Lo avevamo già detto in passato: The Night Manager tornerà per una seconda stagione. Dopo la confessione dell’autore di spy fiction britannico Charles Cumming di esser stato chiamato per far parte del team di sceneggiatori, ecco che il progetto prende sempre più piede. Charles Cumming si è aggiunto infatti allo sceneggiatore cinematografico Matthew Orton ed entrambi sono stati scelti per realizzare il nuovo ed attesissimo capitolo della miniserie targata BBC one.

Cosa racconta The Night Manager e chi sono i protagonisti della miniserie.

Diretta da Susanne Bier e tratta dal romanzo Il direttore di notte dello scrittore britannico ed ex agente segreto del Secret Intelligence Service John le Carré, The Night Manager é incentrata su Jonathan Pine (interpretato da Tom Hiddleston), un ex soldato dell’esercito britannico che mentre lavora come direttore in un albergo del Cairo assiste all’uccisione della donna che ama da parte di alcune persone legate ad un potente uomo politico invischiato nel traffico d’armi: Richard Roper (Hugh Laurie). E’ così che l’uomo, imbattutosi anni dopo nel potente Richard Roper, decide di vendicarsi e lavorare con Angela Burr (interpretata da Olivia Colman), un’agente dei servizi segreti, per incastrarlo.

The Night Manager

The Night Manager

Leggi Anche: 5 motivi per recuperare la serie tv tratta dall’opera di John le Carré

Tutti i dettagli sul sequel di The Night Manager.

Ad oggi Charles Cumming e Matthew Cumming sono considerati due dei quattro sceneggiatori che lavoreranno a The Night Manager 2, ma ufficialmente non è ancora arrivata conferma di un continuo sia dall’emittente britannica BBC One sia dalla rete via cavo americana AMC.

A complicare le cose c’è anche il fatto che non esiste un romanzo sequel di The Night Manager; lo scrittore britannico John le Carré non ha infatti mai scritto un continuo della storia. E’ sempre difficile creare dei sequel senza avere materiale originale in mano, ma i figli dello scrittore, i produttori cinematografici Simon e Stephen Cornwell, sono CEO di The Ink Factory, la casa di produzione indipendente dietro al successo di The Night Manager, dunque questo dettaglio potrebbe non essere un vero problema.

Gli indizi di Charles Cumming sulla stagione 2.

A rassicurare i fan su un possibile continuo della serie tv è stato lo stesso sceneggiatore Charles Cumming che durante la promozione del suo romanzo The Man Between si è voluto soffermare sul progetto The Night Manager 2.

“Tutto quello che mi è permesso dire è che Le Carré ha dato la sua benedizione al progetto. Tutti e quattro gli sceneggiatori scelti per questo sequel hanno giurato il silenzio. Alcuni personaggi che il pubblico conosce e ama torneranno, altri no. Le location saranno sontuose, la trama emozionante e tematicamente complessa come dovrebbe essere una storia di Le Carré. Siamo tutti consapevoli del fatto che la barra è molto alta in termini di aspettative da parte del pubblico. La sfida che dobbiamo affrontare è quella di soddisfare queste aspettative, e speriamo anche di superarle”.

Comments
To Top