Leftovers (The)

The Leftovers: 10 libri da leggere per i fan della serie tv di Damon Lindelof

leftovers
 

Pubblicato nel 2011 in America e arrivato nelle librerie italiane nel 2015, The Leftovers. Svaniti nel nulla di Tom Perrotta ha trovato fama e popolarità non solo tra i lettori ma anche e soprattutto tra gli spettatori della serie tv ispirata al libro. 

Creata da Damon Lindelof e dallo stesso Perrotta, The Leftovers è ambientata in un presente immaginario, in cui il 2% della popolazione sparisce senza motivo. La serie tv si concentra sui Sopravvissuti, i quali devono affrontare questo evento inspiegabile provando al contempo ad andare avanti con le loro vite.

Se siete nella folta schiera di fan di The Leftovers, ecco dieci libri che potrebbero fare al caso vostro.

Il cinghiale che uccise Liberty Valance, Giordano Meacci (Minimum Fax)

leftovers

La vita ordinaria e tranquilla dell’immaginario paese di Corsignano viene sconvolta, quando uno dei  cinghiali che scorrazza nei boschi circostanti acquista facoltà che trascendono la sua natura, come elaborare pensieri degni di un essere umano ma soprattutto essere consapevole della  morte.

Le intermittenze della morte, José Saramago (Feltrinelli)

leftovers

Dalla mezzanotte del 31 dicembre in un Paese senza nome nessuno muore più. La gioia di aver sconfitto per sempre la più grande paura umana lascia il posto ai tanti problemi che una situazione del genere si porta dietro. Dopo sette mesi la morte, con sembianze di donna, annuncia ai media che tornerà al lavoro: delle lettere viola saranno recapitate con regolarità a dei poveri malcapitati che dovranno per forza di cose morire. Ma un violoncellista vuole che sia la morte stessa a consegnargliela.

L’ombra dello scorpione, Stephen King (Bompiani)

leftovers

Un banale errore permette ad una terribile arma batteriologica di diffondersi nel mondo, seminando morte e terrore. Il 99% della popolazione della terra non sopravvive mentre i pochi superstiti si divideranno in due gruppi. Il primo sarà guidato dalla veggente ultracentenaria Mother Abagail, mentre il secondo seguirà Randall, il Signore delle Tenebre.

Il passaggio, Justin Cronin (Mondadori)

leftovers

Colorado, in una base militare il governo degli Stati Uniti conduce esperimenti genetici top secret su dodici condannati a morte e una bambina, Amy, con l’intento di creare uomini più forti. Qualcosa va storto e i detenuti, trasformatasi in creature mostruose chiamate virali, riescono a sfuggire e iniziano a seminare morte e distruzione nel mondo. L’ultima e unica speranza per l’umanità è la piccola Amy, salvata in extremis dall’agente dell’FBI Brad Wolgast.

LEGGI ANCHE: The Handmaid’s Tale: 10 romanzi distopici da leggere dopo aver visto la serie TV tratta dal libro di Margaret Atwood 

Per ultimo il cuore, Margaret Atwood (Ponte alle Grazie)

leftovers

In un Nord America post crisi economica, Stan e Charmaine sono una giovane coppia innamorata che vuole a tutti i costi portare avanti i suoi progetti di vita. Finiscono così per vivere in una città troppo bella per essere vera, in cui il capo della comunità offre ai suoi abitanti benessere e tranquillità in cambio di “favori”.

L’età dei miracoli, Karen Thompson Walker (Mondadori)

leftovers

Senza un motivo la terra ha iniziato a girare più lentamente. I giorni e le notti diventano sempre più lunghi, le leggi della gravità cambiano, gli animali si comportano in maniera differente e compare una  nuova malattia chiamata “sindrome da rallentamento”.  Julia deve fare i conti con questa realtà in rapido mutamento e con i tipici problemi adolescenziali.

Le stelle del cane, Peter Heller (Rizzoli)

leftovers

L’umanità è stata decimata dalla febbre. A bordo di un vecchio Cessna, Hig (uno dei pochi sopravvissuti) sorvola insieme al suo cane un Colorado ormai deserto, sorvegliato dalla terra dal socio Bangley. Durante uno dei suoi viaggi Hig scoprirà dentro un canyon un Eden, un’oasi di pace abitata da un vecchio e da sua figlia.

LEGGI ANCHE: Black Mirror: la serie tv si trasforma in libri

Tenebre, Robert R. McCammon (Mondadori, fuori catalogo)

leftovers

Gli ultimi sopravvissuti della Terra sono impegnati in una battaglia tra il bene e il male che deciderà il destino dell’umanità. Tra questi vi è Sue Wanda, nota come Swan, una giovane ragazza in possesso di poteri speciali che si ritroverà ben presto a dover combattere contro l’Amico, una forza malefica in grado di assumere qualunque forma. 

Abbiamo sempre vissuto nel castello, Shirley Jackson (Adelphi)

leftovers

La diciottenne Mary Katherine vive con la sorella Constance e uno zio invalido. La loro sembra una vita apparentemente felice e abitudinaria, se non fosse che molti anni prima tutti gli altri membri della famiglia sono morti avvelenati proprio nella sala da pranzo in cui ogni giorno mangiano. Per quell’omicidio fu accusata e poi assolta Costance. L’arrivo del cugino Charles farà vacillare l’equilibrio già precario di casa Blackwood. 

L’insegnante di astinenza sessuale, Tom Perrotta (Edizioni E/O)

leftovers

Ruth Ramsey, insegnante di educazione sessuale del liceo di Stonewood Heights, suscita le ire della comunità cristiana evangelica Tabernacolo per aver risposto ad una domanda sul sesso orale. Ruth verrà accusata di essere immorale e i genitori dei suoi compagni chiederanno che venga sostituita da un’insegnante di astinenza sessuale.

Comments
To Top