Carrie Diaries (The)

The CW: Pedowitz giustifica la cancellazione di The Tomorrow People e altri 3 show del network

Arriva un momento in cui bisogna rispondere dei propri peccati. Questa volta tocca al presidente del network americano CW che ha risposto alle scottanti domande circa la cancellazione di 4 show della rete durante la semi-annuale (esiste una cosa semi-annuale, davvero?) conferenza dei Television Critics Asociation. Al panel della CW, Mark Pedowitz ha dovuto affrontare il plotone d’esecuzione e queste sono le risposte che ha fornito riguardo a ciascuno degli show cancellati dalla CW quest’anno.

The Carrie Diaries

‘Amy Harris e Stephanie Savage hanno fatto un lavoro straordinario: siamo molto orgogliosi di The Carrie Diaries. Il problema è che lo show Win Some, Lose Someaveva un grandissimo seguito sui social e in rete ma non rispecchiava lo stesso interesse nei raiting e negli spettatori. Eravamo felici del ritorno dello show per una seconda stagione ma, dopo un po’, devi far sì che entrambi gli aspetti funzionino, quello televisivo e quello in rete. In questo caso non si è verificato ed è diventato un peso, economicamente parlando.’

Supernatural: Bloodline

Nell’episodio 9.20 di Supernatural è stato introdotto il pilot backdoor della serie che avrebbe costituito lo spin-off della serie, con protagonisti Nathaniel Buzolic e Lucien Laviscount. Il network ha poi deciso di non produrre la serie. ‘Il brand di Supernatural funziona. – ha affermato Pedowitz – Ha del potenziale e vogliamo sfruttarlo. Speravamo che l’episodio per lo spin-off avesse un seguito maggiore di quello che ha effettivamente avuto e per questo abbiamo scelto di non andare avanti con il progetto. Non escludiamo uno spin-off di Supernatural in futuro, naturalmente.’

Star-Crossed

Bloodlines‘I fans sono straordinari: ricevo pacchi di pasta a valanghe, credetemi! Il seguito di questa serie era davvero straordinario dal punto di vista dell’affetto dei suoi fan. I fan sono straordinari ed entusiasti e siamo davvero riconoscenti per il loro appoggio… semplicemente questa serie non aveva abbastanza appoggio da abbastanza fan. Siamo comunque molto grati di quello che fanno, ogni giorno, e ci dispiace molto deluderli.’

The Tomorrow People

Per ultima la serie che meno avrebbe meritato la cancellazione. Banali e deboli le giustificazioni di Pedowitz a riguardo. Il rating di Tomorrow People era di 0,5 rispetto a quello di Beauty and the Beast (invece rinnovata per una terza stagione) di 0,3. ‘A differenza di Tomorrow People, Beauty and the Beast ha un grandissimo seguito non solo in America ma anche all’estero, per non parlare del fatto che ha una buona presa sia in televisione che nell’ambito mediatico e online. The Tomorrow People era un bellissimo show ma semplicemente non aveva la stessa presa sul pubblico.’

Siete d’accordo con le dichiarazioni di Pedowitz? Io per la cancellazione di The Tomorrow People gli lancerei i pomodori: almeno ha il sugo con cui condirla, quella pasta.

Comments
To Top