Crown (The)

The Crown: dove è stata girata la serie tv di Netflix? Sei location della stagione 2

The Crown

Se siete fan di The Crown questo articolo fa per voi perchè raccoglie sei delle location mostrate durante le riprese della seconda stagione attualmente disponibile su Netflix.

Chi ha divorato la serie tv in pochi giorni è rimasto sicuramente affascinato dalle ambientazioni e dai luoghi dove è stato girato il royal drama. Ma dov’è stato realmente filmato questo period drama? Tralasciando Londra e ad esempio Trafalgar Square, che la troupe ha “invaso” nel novembre 2016 proprio per le riprese della serie tv, nella seconda stagione spiccano Manor, Mansion e Cattedrali davvero fantastiche.

Di seguito sei location che, sulla scia del successo di The Crown, vi suggeriamo di visitare.

Waddesdon Manor

Waddesdon Manor

Waddesdon Manor è un’immensa casa di campagna che si trova a Waddesdon, nel Buckinghamshire. E’ localizzata più precisamente nella Aylesbury Vale, 10 km circa a ovest di Aylesbury. In stile neo-rinascimentale, questa dimora è stata costruita tra il 1874 e il 1889 dal Barone Ferdinand de Rothschild (1839–1898) come residenza per il fine settimana e per l’intrattenimento.

Come viene citato nello stesso sito ufficiale di Waddesdon Manor, “in quale altro luogo si può trovare un castello rinascimentale francese, ispirato a quelli della valle della Loira, costruito da un Rothschild nel XIX secolo e pieno di tesori reali e molti oggetti con una storia eccezionale da raccontare?”. Waddesdon era stato creato per sbalordire i visitatori e ammettiamolo, il Barone Ferdinand de Rothschild è riuscito nel suo intento!

Grazie a wikipedia scopriamo anche che l’ultimo membro della famiglia Rothschild a possedere Waddesdon fu James de Rothschild (1878-1957) che lasciò la casa e il suo contenuto al National Trust diventando negli anni una delle proprietà del National Trust più visitate con circa 335.000 visitatori l’anno.

Waddesdon Manor è stata in passato usata anche da altre crew per le riprese di film e serie tv, come Downton Abbey, A Little Chaos, Midsommer Murders e The Queen.

Woodchester Mansion

Woodchester Mansion

Woodchester Mansion è al contrario una location gotica, situata nel Gloucestershire e nel mezzo della catena collinare delle Cotswolds. Nella serie tv The Crown questa location è stata usata per gli anni scolastici di Filippo e Carlo.

Woodchester Mansion è il capolavoro di un giovane architetto locale, Benjamin Bucknall di Rodborough che ha realizzato l’esclusiva casa in stile neogotico basandosi sulla tradizionale locale della pietra calcarea. Come si legge sul sito ufficiale di questa splendida dimora, Woodchester Mansion è un capolavoro incompiuto; la costruzione iniziò infatti intorno al 1857, ma si fermò a metà del 1860. Quindi la Mansion dall’esterno sembra finita, ma in realtà visitandola all’interno si scopre che mancano pavimenti e soffitti, i muri non sono intonacati e le finestre non hanno vetrate.

Oggi questa Mansion è di proprietà dello Stroud District Council, ed è gestita dalla Woodchester Mansion Trust. Anche in questo caso Woodchester Mansion è stata protagonista di molte riprese televisive e cinematografiche; tra i film ricordiamo Dracula (2006), The Famous Five (1995) e Gunpowder 5/11: The Greatest Terror Plot (2014).

Ely Cathedral

Ely Cathedral

Ely Cathedral, in italiano conosciuta come cattedrale della Santa e Indivisibile Trinità di Ely, è la chiesa principale della diocesi anglicana di Ely, nella regione di Est Anglia (Inghilterra). In The Crown questa location è stata usata per filmare il matrimonio tra Elisabetta e Filippo in quanto gli interni di Westminster Abbey non erano purtroppo disponibili.

Costruito come un’abbazia, l’edificio risale al 1803 e dalle immagini presenti sul sito ufficiale vanta un’architettura davvero spettacolare e da alcuni interno da mozzare il fiato. Cercando qualche curiosità su questa location, da wikipedia scopriamo che la cattedrale di Ely è visibile nella copertina dell’album The Division Bell dei Pink Floyd del 1994.

Ardverikie Estate

Ardverikie House è una casa baronale scozzese del XIX secolo situata a Kinloch Laggan, Newtonmore, Inverness-shire nelle Highlands scozzesi. La casa è stata resa famosa come la tenuta immaginaria di Glenbogle nella serie della BBC Monarch of the Glen ma in The Crown è stata usata per rappresentare la residenza della Regina a Balmoral, proprio grazie alle sue ampie vedute sulla campagna.

Sul sito ufficiale di Ardverikie è possibile recuperare maggiori informazioni su questa location per pianificare una visita del posto.

Lancaster House

Lancaster House

Sebbene la maggior parte della serie tv sia ambientata a Buckingham Palace, il cast e la troupe non hanno effettivamente girato nell’iconica casa della regina. Alcuni interni sono stati al contrario filmati nella Lancaster House, un’alternativa perfetta a Buckingham Palace per i sontuosi interni e le grandiose sale di rappresentanza.

Ex residenza della nobiltà, oggi la casa è gestita dall’ufficio The Foreign & Commonwealth che ospita eventi. Sul sito del governo inglese è possibile leggere la storia dettagliata di questa residenza e scrivere per ottenere maggiori informazioni.

Wilton House

Wilton House

Nascosta nella splendida campagna del Wiltshire, Wilton House è una casa di campagna che sorge non lontano dal paese di Wilton, vicino Salisbury nel Wiltshire. Come si legge su wikipedia.it, è stata la residenza di campagna dei conti di Pembroke per quattro secoli.

La Wilton House è stata utilizzata per le scene ambientate a Buckingham Palace, grazie ai suoi interni opulenti e ai suoi terreni da cartolina. La residenza è stata comunque set anche di alcuni film come Barry Lyndon, La pazzia di Re Giorgio – The Madness of George III e La mia regina – Mrs. Brown.

Sul sito ufficiale di questa location è possibile sfogliare una ricca galleria di immagini.

Comments
To Top