Celebrità

The Crown: La serie tv ha trovato la sua Camilla Parker Bowles

Mancavano ancora pochi nomi per completare il puzzle del nuovo cast per la terza e quarta stagione di The Crown. Secondo un piano reso noto fin dall’inizio della serie tv il cast sarebbe stato rinnovato ogni due stagioni, per permettere ad attori più anziani di fornire maggiore realismo al cast.

È così che la terza stagione ha visto subentrare Olivia Coleman a Claire Foy nei panni di Elisabetta II, Tobias Menzies a Matt Smith in quelli del Duca di Edimburgo, il principe Filippo. Helena Bonham Carter sarà la nuova Principessa Margaret mentre farà la sua apparizione un Principe Carlo adolescente, interpretato da Josh O’Connor“Di certo ho le orecchie per la parte!” – ha scherzato l’attore, già visto in Peaky BlindersFoster Jenkins.

The Crown ha trovato la sua Camilla Parker Bowles

camilla parer bowles

Ad interpretare Camilla Parker Bowles sarà l’attrice Emerald Fennell, già nota al pubblico per il suo ruolo in Call the Midwife. Giovane, bionda, perfetta per dare un volto alla donna che ha fatto perdere la testa al Principe del Galles.

Dopo alcuni rumors che avrebbero voluto Sophie Turner nei panni di una giovane principessa Diana, è diventato evidente come fosse soltanto questione di tempo prima che entrambe le donne della vita del Principe Carlo trovassero un volto. Sebbene manchi ancora una conferma su chi interpreterà una giovane Principessa del Popolo, The Crown ha trovato la sua Camilla Parker Bowles.

LEGGI ANCHE: Matt Smith parla della disparità di salario con la collega Claire Foy

All’epoca l’attuale Duchessa di Cornovaglia era ancora conosciuta come Camilla Shand. Lei e il principe Filippo erano vicini ancor prima che Diana entrasse a far parte della famiglia Reale. Usando le parole della Principessa del Galles, “Eravamo in tre in quel matrimonio, era un pò affollato.”. Non resta che vedere che sfumatura decideranno di dare gli sceneggiatori alla storia tra Carlo, Diana e Camilla nella terza stagione.

La storia tormentata tra Carlo, Diana e Camilla

the crown 2 matt smith claire foy

Credits: Netflix

La terza stagione di The Crown seguirà presumibilmente il periodo che va dalla metà degli anni ’60 fino agli anni ’70. Si tratta di un momento storico importante, che senz’altro introdurrà anche il personaggio di Margaret Thatcher.

LEGGI ANCHE: The Crown – Tutte le location della seconda stagione

La storia di Diana e Carlo, nonchè la presenza di Camilla Parker Bowles, è tra i punti fondamentali del regno di Elisabetta di quegli anni. Non soltanto per l’impatto momentaneo ma per l’evoluzione della vicenda negli anni successivi. Come sappiamo, infatti, la tragica storia d’amore tra Diana e Carlo nonchè il successivo matrimonio con Camilla sono stati tra gli episodi più difficili nella monarchia di Elisabetta II.

Non si hanno per ora notizie sulla possibile attrice che potrebbe interpretare Lady Diana, sebbene la speranza che si tratti davvero di Sophie Turner è più accesa che mai. 

Fonte: TvLine

Comments
To Top