American Crime Story

The Assassination of Gianni Versace: Darren Criss parla di Blaine e di Andrew Cunanan

Ryan Murphy non ha mai dubitato che Darren Criss – noto al pubblico per il suo dolcissimo ruolo di Blaine in Glee – non potesse interpretare un serial killer in The Assassination of Gianni Versace. Andrew Cunanan, interpretato da Criss, è un personaggio che usa il suo fascino per entrare nei circoli più facoltosi per poi diventare improvvisamente famoso grazie alla violenza.

Sicuramente è uno dei ruoli più complicati e importanti dell’attore finora. “Il valore di un attore si misura con i ruoli che è riuscito ad ottenere. Devi sfruttare quei momenti per dimostrare la tua bravura” ha detto Darren. “Questo è un treno che passa una volta sola nella vita e Ryan è riuscito a darmi una grandissima possibilità. Mi piace pensare di essere all’altezza della sfida. Non c’è ansia in tutto questo.

LEGGI ANCHE:Versace: American Crime Story: Darren Criss ed Edgar Ramirez nel cast!

IL PUNTO DI SVOLTA PER L’ATTORE

Il ruolo di Andrew si separa con decisione da quello più pulito di Blaine. Tuttavia Criss dice di trattare tutte le sue parti con uguale intensità. “Non tendo a confrontare i miei ruoli. Non penso che esista un ruolo più divertente, facile o speciale rispetto ad altri” ha detto il trentenne.
darren criss
Blaine potrebbe rientrare nella sezione dei cartoni animati. Il tessuto di Glee esiste in un mondo totalmente diverso di quello che affronteremo in questa serie. Ma allo stesso tempo do ai buffi capelli di Blaine, ai suoi capi colorati e al suo comportamento la stessa importanza che do al ruolo di Andrew, una persona realmente esistita con degli amici e una famiglia.

Per convincere il team creativo dello show circa la sua scelta, Murphy ha mandato i produttori esecutivi a vedere Criss durante il tour di Hedwig and the Angry Inch. “Ogni notte deve saltare sul grembo di qualcuno e baciarlo” ha detto uno dei produttori.

LEGGI ANCHE: American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace verrà trasmesso prima di Katrina

Nel bel mezzo dello show lui si intrufola tra il pubblico per baciare qualcuno. La trovo una cosa molto affascinante e diabolica, un po’ come il personaggio di Cunanan. Andrew infatti incantava le persone, le eccitava. Stiamo parlando di un serial killer che piaceva alla gente.

The Assassination of Gianni Versace verrà trasmessa nel 2018.

Comments
To Top