Da recuperare

Supernatural: 5 motivi per recuperare la serie

Supernatural è una serie statunitense che racchiude tre generi, ovvero horror, thriller e fantasy creata da Eric Kripke e prodotta dal 2005.
Girata a Vancouver segue le vicende dei fratelli Sam e Dean Winchester, interpretati da Jensen Ackeles e Jared Padaleski, cacciatori di demoni e altre creature paranormali.

Il pilot debuttò il 13 settembre 2005, dopo ben 10 anni di sviluppo, sul network The WB e fu seguito da 5,7 milioni di persone.
L’ idea iniziale attraversò diverse fasi prima di diventare il prodotto conclusivo, passando da una serie antologica sul paranormale fino a una serie su due reporter che girano gli USA su un furgoncino. Al network però non piacque che i protagonisti fossero dei report così Kripke decise che sarebbero stati fratelli.
La trama narra che il 2 novembre del 1983 la madre di Dean e Sam, Mary, perde la vita a causa di un demone che incendia la loro casa. Il padre, John, inizia a educare i figli alla caccia, con lo scopo di trovare la creatura che uccise la moglie e vendicarsene. Dean, il più grande dei ragazzi, segue alla lettera gli ordini del padre passando l’infanzia a proteggere Sam, che dopo il liceo decide di abbandonare la caccia e andare all’università.

Ecco i 5 motivi per recuperare Supernatural:
blogdilifestyle_cbe9f2077ddd09e2f4b388b2f635b42a5-300x194

#1 Il rapporto tra fratelli
Questi due ragazzi hanno un rapporto molto particolare, perché sono l’unica famiglia che abbiano mai avuto a causa dell’assenza del padre che, anche se molti piccoli, li “abbandonava” per andare a caccia. Litigano spesso, conosco i loro più profondi segreti e morirebbero (letteralmente) l’uno per l’altro.

#2 L’ azione
Per essere un telefilm soprannaturale la magia non è l’unica arma che usano per combattere il male ma la maggior padean-e-sam-winchesterrte delle battaglie vengono combattute con armi che si trovano sulla terra. Le armi ricorrenti sono: la Colt pistola creata da Samuel Colt per un cacciatore del paranormale nel 1835. Secondo la leggenda può uccidere qualunque creatura anche quelle normalmente immuni a ogni tipo di arma.
Il Pugnale Curdo ha una lama con la capacità di uccidere un demone, inoltre è una delle poche armi al mondo oltre la Colt, che ha questo potere. I due fratelli ne fanno sempre uso perché la pistola ha colpi limitati.

#3 La colonna sonora
Vengmusicaono usate le stesse musiche nelle scene in cui appaiono i fratelli o il padre, mentre la musica della maggior parte dell’episodio viene scritta appositamente a seconda della mitologia. La maggior parte delle canzoni fanno parte della personale collezione di Kripke ad esempio AC/DC e Bleu Oyster Cult. Le canzoni più azzeccate sono: Carry on Wayward Son dei Kansas, messa sempre all’inizio di ogni episodio di fine stagione (già le prime notte fanno venire la pelle d’oca) e Wanted Dead or Alive dei Bon Jovy, utilizzata nel finale della 3a stagione, con questa canzone che è cantata in macchina da Dean per fare capire a Sam che ha paura di affrontare un grosso problema.

#4 Impala del ‘67
La scelta da parte del creatore è stata fatta grazie alla sua passione per serie tv come Himpalaa
zzard
e Supercar. All’inizio aveva pensato ad una Mustang del ’65 ma dopo aver parlato con un vicino gli fu consigliata l’Impala al momento che “ci si può mettere un cadavere nel bagagliaio”. L’episodio più significativo sull’auto è stato 11.04 che racconta cosa ha rappresentato per i fratelli quella mitica macchina. Molto importante ricordare che l’auto viene ereditata da Dean dal padre che ogni volta che le cose si mettono molto male lui cede le chiavi a suo fratello dicendogli di trattare bene la sua bambina!

#5 Humor/Drama
Nella serie c’è una buona dose di risate ma anche di lacrime perché per ogni momento di Humor troviamo semSupernaturalpre anche molto Drama. Molte volte è talmente divertente che viene da chiedersi se sia un fuori onda o sia l’episodio scritto così. C’è anche da dire che tra i due fratelli c’è molta rabbia e tutta la trama della serie è stata scritta in modo che il dolore, il risentimento e la paura reciproca di perdere le persone amate è molto tattile per il telespettatore.

Comments
To Top