Cinema

Suburbicon: Matt Damon lotta contro i gangsters nel trailer del film di George Clooney

La vita di Matt Damon sta andando in frantumi nel trailer carico di violenza della dark comedy ambientata negli anni ‘50 Suburbicon, in cui il suo personaggio ordinario deve affrontare una folla inferocita.

Il trailer del film di Paramount si apre presentando Suburbicon come una pacifica comunità suburbana con case economiche e prati curati, ‘una città meravigliosa ed eccitante costruita con la promessa di una prosperità per tutti’, afferma la clip promozionale.

Ma Gardner Lodge (Damon) deve scendere nel lato oscuro della città per affrontare i mafiosi dopo che sua moglie viene uccisa per qualche imprecisato debito. L’uomo viene picchiato in faccia da un gangster e supera il limite di sopportazione dopo che i cattivi vanno da suo figlio.

Questi animali hanno preso tutto da noi’, racconta la cognata, interpretata da Julianne Moore.

Il personaggio di Damon uccide qualcuno in strada nel bel mezzo della notte, ma in seguito si confronta con il gangster impersonato da Oscar Isaac, che gli dice: ‘Avrei potuto ucciderti in poco tempo’.

Potrei ucciderti anche io’, risponde Damon, suscitando una risatina da Isaac.

Alla fine del trailer, la violenza è scoppiata in città con le automobili che bruciano tra la folla arrabbiata di cittadini.

George Clooney ha diretto il film da una sceneggiatura che ha scritto lui stesso con il partner produttore Grant Heslov e il team di Joel e Ethan Coen.

Suburbicon, che verrà presentato alla prossima Mostra del Cinema di Venezia, uscirà nelle sale il 27 ottobre. Guardate il trailer qui sotto, pubblicato da Variety.

Comments
To Top