Attori, Registi, ecc.

Stranger Things: nuove immagini della seconda stagione e novità sul futuro della serie

Stranger Things, serie tv di netflix

I creatori di Stranger Things hanno svelato i loro progetti sulla durata della serie e in più ecco alcune nuove immagini della seconda stagione.

L’uscita della seconda stagione di Stranger Things si avvicina sempre di più. Un po’ per ingannare l’attesa, un po’ probabilmente per fomentarla sono arrivate nuove immagini della stagione in uscita quest’autunno.

Guarda qui sotto la galleria:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come potete vedere, le immagini mostrano i nostri beniamini e  personaggi principali della serie. Alcune le avevamo già viste in passato, come la foto con Mike (Finn Wolfhard), Dustin (Gaten Matarazzo), Lucas (Caleb McLaughlin) e Will (Noah Schnapp) vestiti da Ghostbusters.

LEGGI ANCHE: Guarda lo spaventoso trailer della seconda stagione della serie al Comic-Con

Altre sono del tutto nuove e tra queste spicca sicuramente quella di Eleven (Millie Bobby Brown). Abbiamo già avuto conferma che la rivedremo nella seconda stagione. Questo nonostante il suo personaggio sembri morire sacrificandosi per i suoi amici. La ragazza appare però viva e vegeta in quest’immagine, anche se ancora intrappolata nel mondo del Sottosopra.

Quello che sappiamo della seconda stagione è che sarà più cupa e più oscura della prima. O almeno questo è ciò che è stato dichiarato praticamente all’unanimità da tutti i membri del cast. Sappiamo anche che vedremo nuovi volti nella città di Hawkins, tra tutti citiamo l’attore Sean Astin, che interpreterà un ex compagno di scuole di Joyce (Winona Ryder) e Hopper (David Harbour).

LEGGI ANCHE: 6 anticipazioni sulla seconda stagione della serie tv di Netflix

Oltre a queste nuove immagini direttamente dalla seconda stagione di Stranger Things, sono inoltre arrivate anche novità sui progetti e sulle scadenze della serie.

In una recente intervista a Vulture infatti, i due creatori della serie, i fratelli Matt e Ross Duffer, hanno dichiarato che sperano di concludere la storia con una quarta stagione. “Pensiamo che sarà un arco di quattro stagioni e poi basta” ha detto Ross. “Dovranno andarsene via da quella città prima o poi, no?”. E il fratello Matt ha aggiunto “Non so se possiamo giustificare il fatto che qualcosa di brutto accada sempre almeno una volta l’anno.”

LEGGI ANCHE: Millie Bobby Brown parla del successo della serie e di Eleven

Un progetto con una scadenza precisa quindi. D’altronde, se i due fratelli hanno le idee chiare su dove la storia debba andare a parare, tanto meglio per noi spettatori.

Insomma, le premesse per una seconda stagione coi fiocchi ci sono tutte. Senza dubbio le  aspettative sono alte.

Aspettiamo quindi con impazienza l’uscita della seconda stagione di Stranger Things, che sarà distribuita da Netflix il 27 Ottobre.

Comments
To Top