0Altre serie tv

Stranger Things: la nuova serie di Netflix con Winona Ryder

Siamo ancora a giugno 2016 e Netflix ha già sfornato diverse serie niente male quest’anno, come ad esempio Love e Flaked, mentre altre nuove serie arriveranno entro la fine dell’anno, tra cui l’attesa serie Marvel Luke Cage, e il drama tutto british The Crown.

winona ryder2

Ma tra le più interessanti nuove uscite si piazza bella comoda Stranger Things, una serie di genere soprannaturale/thriller ambientata negli anni ’80. La storia riguarda Joyce (Winona Ryder), una madre che farà di tutto per ritrovare il proprio figlio, scomparso misteriosamente. Durante la ricerca verranno coinvolte le forze dell’ordine della piccola cittadina dell’Indiana, ma anche altri tipi di forze, naturali e soprannaturali, mentre, ad arricchire il tutto, ci saranno esperimenti governativi top-secret e ragazzini speciali che tenteranno di ritrovare l’amico scomparso.

stranger things

Già dalla locandina si percepisce l’atmosfera dei primi film fantascientifici diretti ad un pubblico giovanile: un tetro bosco, delle biciclette rosse ed un gruppo di ragazzi spaventati, sembra quasi d’obbligo pensare al classico dei classici, E.T. di Steven Spielberg, ma anche al racconto di formazione Stand by me di Rob Reiner.

In Stranger Things rivedremo anche una stella del cinema che non brilla da un po’: Winona Ryder torna finalmente nei panni della protagonista. Dopo un brillante inizio di carriera con dei film cult quali Edward Mani di Forbice, Piccole Donne e Ragazze interrotte, l’attrice ha mantenuto un profilo più basso, apparendo in film di poco successo. Di recente la Ryder sembra essere tornata alla ribalta e speriamo che con Stranger Things riesca a raggiungere lo splendore di qualche anno fa.

Matt e Ross Duffer (Wynard Pines) saranno gli showrunner ed i produttori della serie.

La serie sarà composta da 8 episodi di un’ora ciascuno, che andranno in onda il 15 luglio 2016.

Per farvi un’idea, date un’occhiata al trailer qui sotto.

Comments
To Top