0Altre serie tv

Star Trek Discovery: tutte le novità dal Comic-Con

Star Trek Discovery

Al panel di Star Trek Discovery, una delle nuove serie più attese della prossima stagione, erano presenti Sonequa Martin-Green, Jason Isaacs, Doug Jones, James Frain, Shazad Latif, Anthony Rapp e Mary Wiseman oltre ai produttori esecutivi Alex Kurtzman, Aaron Harberts, Gretchen J. Berg, Heather Kavin e Akiva Goldsman; il tutto è stato moderato da Rainn Wilson, anche lui parte del cast.

E’ stato mostrato il nuovo trailer della serie, che, come fa notare lo showrunner Kurtzman, “avrà una scala più ampia rispetto alle serie originali” e ha voluto rassicurare i fan, dicendo che ci sono dibattiti quotidiani tra gli sceneggiatori sull’importanza del canone della saga.

Ecco le cose più importanti, che sono state dette al panel di Star Trek Discovery:

  • In risposta alla reazione negativa all’annuncio del casting (tra le varie cose molti erano contrari a una donna di colore come protagonista), Sonequa Martin-Green ha fatto notare: ‘Se dite di amare Star Trek, ma non apprezzate la nostra diversità, allora non avete capito il punto della serie’.
  • Harberts ha discusso sui rapporti tra i Klingon e la Federazione e come le azioni di individui possono avere estese conseguenze; ha sottolineato, poi,  come Discovery sia ‘uno show concentrato sulla famiglia e sull’ambiente di lavoro; la fantascienza è la ciliegina sulla torta’.
  • Rapp, il tenente Paul Stamets nella serie, ha confermato che il suo sarà  il primo personaggio apertamente gay della saga e che Wilson Cruz interpreterà il suo compagno.
  • Martin-Green ha detto che Starek (James Frain) e Amanda sono i genitori surrogati vulcaniani di Michael Burnham (il suo personaggio); ha continuato, dicendo che la relazione di Burnham con il capitano Georgiou (Michelle Yeoh) è molto ‘stretta’.
  • Goldsman ha fatto notare l’importanza di trovare una soluzione ai conflitti, e più precisamente, una soluzione che sia utopica e non distopica.

Il primo episodio di Star Trek: Discovery andrà in onda il 24 settembre su CBS.

Comments
To Top