Rubriche Serie TV

Shipping Bad – Sense8 Special Edition

Shipping Bad

Per ogni passione esiste un relativo mondo utopico, paradisiaco. Così per gli appassionati dei fumetti ci sono le fiere, per i mangioni le sagre e per i lettori più accaniti i mercatini. Allora visto il contesto viene naturale chiedersi quale sia il corrispettivo per gli shipper. Del resto per i tifosi del 90° minuto del cuore trovare delle serie ricche di coppie non è sempre facile. A volte la relazione amorosa non è tema principale della serie e in altri casi semplicemente le storie non sono sufficientemente interessanti. In altrettanti frangenti avviene però un miracolo, un dono dal cielo che cala dall’eden dell’amore: le serie ad alto contenuto di ship. 

Tra queste potremmo citare The 100 o Grey’s Anatomy (assieme a molte altre non più fra noi). Tuttavia se c’è una che si distingue per la sua universalità shipposa c’è sicuramente Sense8. Questa serie è infatti diventata famosa non solo per la sua trama avvincente e inusuale, ma anche per la sua celebrazione dell’amore e della sessualità in modo assolutamente universale. Vista la succulenta occasione dello speciale di Natale di Sense8 non potevamo astenerci dal fare un piccolo punto della situazione nei cuori dei personaggi.

CAPHEUS E SUN

shippingbad1Iniziamo dalla coppia più astratta della serie. Forse molti di voi hanno arricciato il naso solo a vedere l’accostamento. In realtà questi due sono un po’ gli sfortunati in amore dei sensate. Sun è chiusa in prigione quindi a meno di una svolta Litchfield non ha grandi opportunità. Capheus invece sembra vittima di un complesso di Elettra per cui finché mamma campa pare difficile una svolta matrimoniale con tanto di Waka waka come ballo della cerimonia. Tuttavia tra i due sembra esserci un legame, il loro dialogo avvenuto nella scorsa stagione e la visione di Capheus della ragazza come sorta di spirito, rendono Sun la Beatrice dantesca della situazione. Stiamo costruendo castelli in aria, ma la ship è partita, quindi ora bisogna arrivare al porto.

KALA, RAJAN E WOLFGANG

shippingbad3Paragrafo dedicato a Renato Zero per ovvie ragioni. Dove siamo arrivati con la cara ragazza indiana? Bella domanda, mentre da un lato Kala decide di impegnarsi a fare la consorte con Rajan, dall’altro butta palle di neve a Wolfgang (la scelta del verbo non è casuale, coglietela per cortesia). Qua anche io sono sinceramente in crisi sulla scelta della squadra. Da un lato infastidisce il matrimonio combinato con Rajan, dall’altro bisogna ammettere che l’uomo ce la mette tutta per fare felice la ragazza. Ma vogliamo mettere le scintille con Wolfgang? Il tedesco non solo ha il fascino del bello e dannato, ma per la legge degli opposti è semplicemente perfetto. Mentre Kala è la solita ragazza genuina e nuova al mondo e Wolfie di crudeltà sembra averne vista anche troppa. Insomma l’acqua bolle in pentola ma la minestra non è ancora pronta.

WILL E RILEY

shippingbad3Converrete con me se dico che questa viene venduta come l’OTP della serie. Sarete nuovamente d’accordo con me se vi dico che abbiamo coppie decisamente più interessanti all’interno di Sense8. Bravi (un cinque virtuale a tutti). C’è poco da fare se Will è l’eroe della situazione e Riley è la donzella indifesa da salvare. In seguito al salvataggio ci saremmo aspettati un momento di celebrazione da parte dei due o almeno del romanticismo. E invece no, i due passano una quantità di mesi indefinita (sei?) a rimanere strafatti in un letto per non venire disturbati da Mr Sussurro. Comprensibile la minaccia tangibile dell’antagonista, ma questa è veramente la vostra forza come coppia? Voi davanti a una difficoltà invece di sostenervi a vicenda vi divertite a preparare il costume da scolapasta per il carnevale venturo? No sorelle Wachowski, io esco.

NOMI E AMANITA

shippingbad1In realtà su questa coppia non c’è molto da dire dopo lo speciale. Hanno essenzialmente riconfermato ciò che sapevamo già: le due ragazze si amano follemente e sono disposte a esporsi al pericolo della prigionia pur di celebrare il loro amore. Brave fanciulle, se riuscite a mischiare del coraggio alla droga magari passatela a Will e Riley che magari succede qualcosa di bello. Che brivido la vita.

LITO E HERNANDO

shippingbad1Ultimi e quindi più importanti degli altri (non faccio preferenze io, sia chiaro) ci sono i due latini muy calientes. La scorsa stagione Lito aveva dato prova del suo grandissimo amore per Hernando quando era andato a riprendersi Dani dalle mani del suo partner abusivo. In questo speciale è andato oltre mettendo a rischio la sua carriera decidendo di fare outing in un paese fortemente omofobo e arretrato per quanto riguarda la concezione della mascolinità. Questo non solo gli ha permesso di ottenere nuovamente l’approvazione del partner ma ci ha fatto vincere una bellissima e commovente scena con la mamma. Grazie Lito per delle gioie ogni tanto.

In realtà sarebbe possibile andare avanti per anni con Sense8. Ogni volta che fanno l’orgione si creano coppie improbabili ma comunque interessanti (penso a Will e Lito o Nomi e Sun) però se iniziassimo a parlare di quelle probabilmente finiremmo nel fantashipping, ovvero la versione oltre delle ship senza una gazzetta di riferimento. Cosa ve ne pare di queste coppie? Avete una vostra preferita all’interno di Sense8? Se vi va di discuterne lasciate un commento qui sotto e il potere dell’amore verrà a rispondervi.

Comments
To Top