Attori, Registi, ecc.

Sense8: ecco uno sneak peek dello Speciale

Sense8

Dopo foto su Instagram e news sulle riprese, ecco finalmente un primo sneak peek dello Special Finale di Sense8, che dovrebbe arrivare l’anno prossimo.

Torna il nostro cluster preferito, una vera e propria famiglia che include ormai anche tutti noi fan. Dopotutto, se riusciremo a ottenere una (speriamo degna) conclusione di Sense8 un po’ di merito è anche nostro. Proprio questo è quello che sembra dire il primo sneak peek dello speciale appena distribuito. Lo potete guardare qui sotto:

LEGGI ANCHE: Miguel Angel Silvestre rivela dettagli sullo speciale

Come potete vedere, ci sono i nostri sensates preferiti al completo: Jamie Clayton (Nomi), Max Riemelt (Wolfgang), Miguel Angel Silvestre (Lito), Brian J. Smith (Will), Tina Desai (Kala) Tuppence Middleton (Riley), Bae Doona (Sun) e Tobi Onwumere (Capheus).

In più abbiamo visto anche molti altri dei personaggi che abbiamo imparato ad amare: Freema Agyeman (Amanita), Alfonso Herrera (Hernando), Erendira Ibarra (Daniela), Sylvester McCoy (new entry dell’ultima stagione) e persino Daryl Hannah (Angelica), che da vera e propria ‘madre’ dei sensates ci regala un “All those poeple in all those countries, they are our extended cluster”.

A guidare il tutto, come sempre Lana Wachowsky (ideatrice della serie insieme alla sorella Lilly). Le scene dello sneak peek mostrano le location in cui il cast ha girato. In ognuna (Italia inclusa), gli attori hanno ricevuto il calore e le ovazioni dei fan.

LEGGI ANCHE: Il cast scatta foto a Parigi ma presto saranno anche in Italia

Tutto sembra promettere bene quindi per l’arrivo dello Speciale. Sappiamo che dovrebbe durare circa due ore e che uscirà nel 2018 (non si conosce ancora la data esatta). Dovrebbe risolvere tutti gli interrogativi lasciati in sospeso dalla scorsa stagione e allo stesso tempo chiudere in modo soddisfacente una narrazione che avrebbe dovuto svilupparsi per un totale di cinque stagioni. Due ore sembrano sorprendentemente poche per fare tutto ciò, ma ci fidiamo della Wachowsky e del cast per fare un buon lavoro e dare a questa serie la conclusione che si merita.

Aspettiamo quindi news e dettagli sullo speciale, in attesa di vederlo nel 2018.

Comments
To Top