Netflix

Sense8: un post di Miguel Angel Silvestre rivela dettagli sullo speciale

Sense8

Lo speciale di Sense8 è ufficialmente in produzione ed ecco le prime news e dettagli su script e location, in attesa dell’uscita prevista per il 2018.

Torniamo a parlare di Sense8, dopo gli eventi a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi. Abbiamo seguito con interesse la seconda stagione. Poi, abbiamo accolto con shock l’improvvisa cancellazione da parte di Netflix e abbiamo assistito (e partecipato) alla mobilitazione social dei fan della serie.

LEGGI ANCHE: Miguel Ángel Silvestre sul finale della serie TV e la terza stagione di Narcos

Infine abbiamo gioito del miracolo: Sense8 è stato ‘salvato’ dalla sua brusca cancellazione e ci è stato regalato uno speciale di due ore, che concluderà la storia lasciata in sospeso dalla fine della seconda stagione e che andrà in onda nel 2018. Certo, non è il piano originale che prevedeva cinque stagioni per concludere la storia, ma ci accontentiamo.

Adesso che lo speciale è finalmente entrato nella fase di produzione, cominciano a fare capolino dettagli e news. Ad esempio, Miguel Angel Silvestre (che nello show interpreta l’attore messicano Lito) ci ha regalato una prima occhiata allo script. L’attore ha infatti pubblicato una foto su Instagram, la potete vedere qui sotto:

Allá vamos! There we go! #netflix #sense8special

A post shared by Miguel Angel Silvestre (@miguelangelsilvestre) on

L’immagine ci fa tirare un sospirone di sollievo che non sapevamo nemmeno di stare trattenendo: è infatti la prima prova effettiva che uno speciale esista e che noi fan non ci siamo semplicemente sognati tutto. In più, anche se possiamo vedere solo la copertina, possiamo già captare una serie di informazioni: a scrivere lo speciale sono stati Lana Wachowski insieme a David Mitchell e Aleksandar Hemon.

Entrambi gli uomini sono autori di romanzi noti al pubblico. Mitchell ha anche dei legami precedenti con Lana Wachowski, dal momento che è l’autore del romanzo Cloud Atlas, da cui è stato tratto l’omonimo film delle sorelle.

LEGGI ANCHE: Sito hot si offre di produrre un’intera terza stagione

Anche Hemon è connesso a Lana e alle sorelle Wachowski in generale tramite Cloud Atlas. Lo scrittore, che scrive sul New Yorker, ha infatti realizzato nel 2012 uno speciale proprio sul dietro le quinte del film. Tra i suoi romani più noti, citiamo Nowhere Man e The Lazarus Project.

Come potete vedere dalla foto dello script però, gli sceneggiatori non sono l’unica informazione che abbiamo ottenuto. Alcune note scritte a mano indicano possibili location, in particolare Berlino, Bruxelles, Parigi e Napoli. Non abbiamo ancora nessuna conferma ovviamente, ma potrebbero essere proprio le location in cui si svolgeranno gli eventi dello speciale. In quel caso sembra che avremo uno sfondo tutto europeo.

LEGGI ANCHE: Al Comic-Con Alfonso Herrera parla dello speciale

Il post di Silvestre ci ha anche fatto capire chi NON ha partecipato alla sceneggiatura: J. Michael Straczynski, co-creatore della serie insieme alle sorelle Wachowski, ha fatto un passo indietro, rimanendo soltanto come produttore esecutivo. Ecco il post pubblicato su Twitter in risposta a una fan, poco dopo quello di Silvestre su Instragram:

Ricordiamo che oltre a Silvestre, il nostro cluster preferito è composto da Tuppence Middleton (Riley), Jamie Clayton (Nomi), Tina Desai (Kala), Doona Bae (Sun), Toby Onwumere (Capheus), Brian J. Smith (Will) e Max Riemelt (Wolfgang). La seconda stagione ci ha lasciato con i sensates per la prima volta fisicamente insieme nello stesso posto. Beh, tranne Wolfgang, rapito dalla BPO. I nostri però si sono già dati da fare per salvarlo, rapendo a sua volta Whispers (Terrence Mann) e Jonas (Naveen Andrews).

Lo speciale di due ore andrà in onda su Netflix nel 2018. Nel frattempo, la prima e la seconda serie sono sempre in streaming sulla piattaforma. Non vediamo l’ora di conoscere nuovi dettagli!

Comments
To Top