0Altre serie tv

Ryan Murphy e Gwyneth Paltrow al lavoro su una nuova serie

È innegabile che nel giro di qualche anno Ryan Murphy sia riuscito a diventare uno dei nomi più importanti della televisione americana. Con le cinque stagioni di American Horror Story all’attivo, le cinque stagioni di Glee concluse l’anno scorso, il nuovo Scream Queens e il prossimo American Crime paltrowStory: The People vs. O.J. Simpson previsto per il febbraio del 2016, Murphy è una delle forze creative che sta vivendo il suo momento magico ad Hollywood e non accenna a volersi fermare. È notizia di questi giorni che il creatore di Popular e Nip/Tuck stia lavorando a quattro mani con l’amica e attrice Gwyneth Paltrow su un nuovo progetto.

Secondo l’Hollywood Reporter i due stanno mettendo insieme le loro forze per One Hit Wonders, un musical dramedy incentrato su un gruppo di donne che hanno raggiunto l’apice del successo come cantanti negli anni 90 e decidono di formare una super band per riconquistare il pubblico. La Paltrow dovrebbe interpretare una delle protagoniste e far parte anche della produzione esecutiva della serie.

L’ultima volta che si è sentito parlare del progetto era il lontano 2012, quando Reese Witherspoon, paltrowCameron Diaz, Paltrow e Murphy durante una cena tra amici ebbero l’idea della storia per un film; il gruppo vendette i diritti per la pellicola alla Sony, ma quando all’inizio di quest’anno Amy Pascal ha lasciato la multinazionale, i diritti sono tornati a Murphy.

“Mi piace quest’idea del secondo atto nella vita di queste donne” ha affermato il produttore e sceneggiatore. La serie avrà numeri musicali con canzoni originali ed inedite e probabilmente si dedicherà a nuove storie e a nuove protagoniste ad ogni stagione, come American Horror Story, ma è ancora troppo presto per avere ulteriori dettagli.

Comments
To Top