News

Peaky Blinders: finalmente in trailer della quarta stagione

Peaky Blinders

“Coming soon” dice semplicemente il trailer della quarta stagione dei Peaky Blinders e visto che stiamo parlando di BBC questo vuole dire che i nuovi episodi arriveranno presto. Sicuramente prima della fine di questo autunno (Netflix distribuirà poi gli episodi nel resto del mondo come già successo in passato) considerato che le riprese sono finite a luglio.

Il trailer è emozionantissimo, proprio come avremmo sperato, e ci ributta nella mischia istantaneamente tra i drammi famigliari, i tormenti di Thomas Shelby e nuovi implacabili nemici che ancora una volta minacciano di essere davvero imbattibili.

“They’re coming for us all – we don’t get to decide who lives or dies.”

Sono passati sei mesi dagli eventi della fine della terza stagione e ritroviamo gli Shelby proprio quando stanno uscendo di prigione, lì dove li ha spediti Tommy per proteggerli e per tenerli uniti. Nonostante le sue buone intenzioni (che ne comprendono anche di molto egoistiche) le incomprensioni da sanare saranno molte, ma dovranno essere messe da parte davanti ad un nuovo pericolo da affrontare che minaccia di annientarli definitvamente. Qualcosa a cui in fondo gli Shelby sono ormai abbastanza abituati.

Oltre ai grandi ritorni (Tom Hardy riprende il ruolo di Alfie Solomons) nel trailer possiamo intravedere una delle nuove aggiunte al cast: il premio oscar Adrien Brody, che interpreta un ruolo scritto appositamente per lui. Non si sa molto del suo personaggio se non che, come è giusto che sia, sarà una delle minacce più grandi che i Peaky Blinders abbiano mai affrontato.

LEGGI ANCHE: I Miserabili: la BBC lavora ad un nuovo adattamento

Nella nuova stagione ci sarà anche Aidan Gillen (Game of Thrones) nella parte di William Wilson, un agente americano incaricato di infiltrarsi nella banda di Alfie. E tutto il cast si è dichiarato entusiasta di averlo in squadra.

Questa stagione sarà una sorta di ritorno alle origini, ha dichiarato Cillian Murphy e di questo non possiamo che essere contenti.

 

Comments
To Top