Outlander

Outlander: un nuovo capitolo della vita di Jamie Fraser – Recensione dell’episodio 3.04

outlander
IMDb

Tra i personaggi Mai una Gioia entra a pieno titolo anche il nostro Jamie Fraser, che nella quarta puntata di Outlander scopre nuovi modi per essere torturato. Prigione, stupri, figli perduti, la mancanza di Claire: Jamie non si abbatte davanti a nulla, ma questo episodio è stato l’ennesimo (straziante) capitolo della vita di Jamie Fraser.

Andiamo per ordine: una giovane versione di Claire si insinua nella sua vita.

LEGGI ANCHE: Un triste addio. Recensione dell’episodio – 3.03 All Debts Paid

Tutte pazzi per Jamie

outlander

Una puntata Jamie centrica. Ci sarebbe anche la parte del 1968 dove Claire fa passi avanti nella ricerca del suo amato nel tempo, scoprendo che non solo è sopravvissuto alla guerra, ma è stato imprigionato. Unico punto da sottolineare in quella timeline è il tenero bacio tra Brianna e Roger. Sappiamo che questa relazione diventerà sempre più importante in futuro.

Ma passiamo alla parte più romanzata della puntata: tutti pazzi per Jamie!

Diciamolo, Jamie è decisamente bello e sexy, ma sembra incredibile che tutti gli si propongano con nonchalance, specialmente se pensiamo che parliamo del Settecento.

Stavolta è la Geneva Dunsany a cadere (letteralmente) ai piedi di Jamie. Non che sia particolarmente simpatica o dolce, ma la sua somiglianza con la Claire della prima stagione è evidente. Non solo per i capelli neri, gli occhi blu e il portamento di una signora, ma anche il suo carattere forte e sfrontato.

La ragazza è prossima a sposare un uomo ricco ma abbastanza vecchio per essere suo nonno. Intuisce che qualcosa non torna nella storia di Alex MacKenzie, e indagando scopre la vera identità dello stalliere e lo ricatta per una notte di sesso prima del matrimonio. In questo caso concordiamo con l’autrice della saga letteraria: Diana Gabaldon.

La traduzione è: brava, vecchia volpona!

I due hanno una tenera notte di passione. A differenza del capitolo cartaceo, tra i due è tutto consenziente e Jamie le spiega la differenza tra il sesso e l’amore. La scena in sé, per quanto i due siano insieme più per ricatto che per amore, si rivela una bella scena in cui il nostro scozzese insegna più di qualcosa alla bella Geneva Dunsany.

Questo ci spiega anche che per lui non è un tradimento della tanto amata Claire (di cui ha perso le tracce da anni ormai), perché la passione si può provare con molti, mentre l’amore è la dedizione di corpo e anima con una sola persona.

I due si lasciano, Geneva si sposa e parte. Torna a casa e…

SORPRESA!

Outlander

I neo coniugi non hanno mai consumato il matrimonio e la notte di passione tra la milady e lo stalliere diventa il segreto di Pulcinella.

Il dramma si abbatte su Jamie

Dobbiamo dire che la storia di Jamie sta diventando sempre più straziante.

Non si può evitare di amare un uomo così fedele ai propri ideali e all’amore per Claire, ma il nuovo capitolo della vita del nostro scozzese si sta costellando di un dramma dietro l’altro. Alla fine dell’episodio vediamo infatti Jamie abbandonare suo figlio William alle cure della zia e di Lord Grey. Una scelta dettata dalla sempre più chiara somiglianza tra l’uomo e il bambino.

Ringraziamo per non aver reso il Willie dello schermo con i capelli rossi, segno distintivo dei figli di Fraser, ma sappiamo quanto abbia sofferto per la perdita non di uno ma di ben due figli nel corso della precedente stagione. Possibile che l’eroe di Outlander non possa avere una famiglia?

Di tutte le cose perse

La terza stagione di  Outlander è partita bene, mostrando come Claire e Jamie possano reggere la serie anche a distanza di secoli uno dalla’altra.

LEGGI ANCHE: David Berry parla di John Gray e del suo rapporto con Jaime

outlander

Of Lost Things è un vero e proprio capitolo della vita di Jamie, dove la costruzione degli episodi è composta da mini storie a se stanti con un inizio, lo svolgimento e una fine. Mini film nell’attesa che i due possano riniziare a raccontare la loro storia insieme. Così non rimane niente in sospeso neanche nella quarta puntata che si chiude di nuovo con un addio straziante.

Sappiamo che Claire e Jamie si riuniranno presto, ma il solito tempismo si abbatte su di loro: mentre Claire torna a Boston per non vivere nel passato, Jamie torna in Scozia per riunirsi a esso.

Aspettiamo speranzosi il prossimo capitolo, che ci condurrà più vicino al tanto atteso incontro.

PS
Dear Jamie,

please smettila of Friendzonare Lord John Grigio, poerello! We capiamo his point of view, please stop torturarlo così! Grazie, stay a great figo, with tanto love – Telefilm Central.

Per restare sempre aggiornati su Outlander con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per Outlander Italia. In attesa delle prossime recensioni di Outlander ricordati di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

Comments
To Top