Attori, Registi, ecc.

Outlander: David Berry parla di John Gray e del suo rapporto con Jaime

Outlander, Jaime e John Gray

Sembra che Frank Randall non sia l’unico a soffrire degli effetti dell’amore non corrisposto. Prima di proseguire la lettura però ti ricordiamo che questo articolo contiene spoiler sull’episodio 3.03 di Outlander  se non segui la programmazione USA e non vuoi anticipazioni, non continuare la lettura!

Nell’ultimo episodio di Outlander, i fan hanno finalmente visto l’introduzione di un personaggio importante: il maggiore John William Gray (David Berry), il governatore della prigione Ardsmuir, che avevamo intravisto adolescente nella stagione 2.

LEGGI ANCHE: l’attore parla degli scioccanti eventi di All Debts Paid [Spoiler]

I sentimenti di Gray su Jamie (Sam Heughan) sono rapidamente venuti a galla durante uno scambio nella prigione dove Jamie è detenuto. Uno gesto tenero che Jaime, a causa del suo passato di abusi, ha mal interpretato:

Sam Heughan, intervistato da EW, ha spiegato:

C’è un periodo dove imparano a fidarsi uno dell’altro e diventano compagni in quel posto così desolato. Non c’è niente altro da fare. Scoprono di avere un’affinità intellettuale e creano una amicizia. Ma Gray rende le sue emozioni e le sue intenzioni conosciute. Jamie sente che non solo è pericoloso, ma anche profondante triste. Prova tante cose diverse per John Grey in quel momento.

“Lord Gray ha ricordato immediatamente il primo incontro che ha avuto con Jamie, molti anni prima quando era solo un ragazzo.

John vede lo scozzese come un temibile avversario che potrebbe minare la sua autorità all’interno della prigione.” ha spiegato David Berry, l’attore che interpreta John Grey in Outlander.

“Non c’è un momento specifico che Lord Gray modifica la sua opinione su Jamie. Durante l’episodio sta raccogliendo informazioni e cercando di trovare un modo di gestire Jamie. Nel farlo, scopre Jamie come eguale, sia in termini di intelletto che di profondo senso d’onore. Jamie ha una capacità unica di rivelare ed esporre le vulnerabilità di Lord Gray. Mente giocano a scacchi, Lord Gray è bloccato dalle proprie emozioni, poiché Jamie è ancora in grado di esporre i sentimenti, quando Jamie gli dice del dolore che sente per aver perso l’amore della sua vita, Claire. ”

LEGGI ANCHE:Sam Heughan e Caitriona Balfe parlano della nuova stagione

David Berry ha poi spiegato, il conflitto interno in cui vive John Grey:

“Penso che Lord John abbia a che fare con un conflitto interno. È costretto a fare cose che intellettualmente, emotivamente e spiritualmente si scontrano con chi vuole o desideri essere. Questo riguarda tutti, gay o etero. E in particolare, è ancora una lotta che molte persone della comunità LGBTQ devono affrontare oggi, più di 200 anni dopo. Ci sono ancora tante cose identiche per le persone LGBTQ nel nostro tempo, non c’è molto bisogno di guardare all’indietro “.

Berry, spiega anche che nella serie TV, la sessualità di Gray sarà centrale nella trama di Outlander:

“Gli script non sono pesanti nel modo in cui trattano la sessualità di Gray. A loro merito, trattano la sua sessualità come incidentale nel personaggio di Gray e nella trama. Gli sceneggiatori hanno giocato con le aspettative del pubblico, specialmente nella scena in cui Jamie rifiuta Gray”.

Fonte: EW

Comments
To Top