Cinema

Nosferatu il vampiro: in arrivo il remake del film di Friedrich Wilhelm Murnau

Nosferatu il vampiro

Nosferatu il vampiro è l’ennesimo remake dell’ultimo periodo! Continuano a susseguirsi notizie su reboots, revival e remake per il piccolo e grande schermo che lasciano molti dubbi sulla capacità creativa degli sceneggiatori e dei registi.

Questa volta a far notizia è l’annuncio da parte del regista, sceneggiatore e scenografo statunitense Robert Eggers (The Witch, The Tell-Tale Heart, Hansel and Gretel) della decisione di collaborare con la star Anya Taylor-Joy (The Witch) per realizzare il remake del film horror Nosferatu il vampiro.

Considerato il capolavoro per eccellenza del regista tedesco Friedrich Wilhelm Murnau, Nosferatu il vampiro è senza ombra di dubbio uno dei capisaldi del cinema horror. Liberamente ispirato al romanzo gotico del terrore Dracula (1897) dello scrittore irlandese Bram Stoker, la pellicola è incentrata sulla vita del Conte Orlok (interpretato da Max Schreck) che, desideroso di acquistare casa a Wisborg, si rivolge ad un’agenzia immobiliare per raggiungere il suo scopo. Sarà l’impiegato Hutter che prenderà in carico il lavoro e viaggerà sino in Transilvania per far firmare gli atti di compravendita al Conte.

LEGGI ANCHE: Dracula: Il team di Sherlock a lavoro sulla nuova serie tv

Il film fu un grande successo tant’è che si susseguirono negli anni svariati remake. Il primo fu nel 1930; all’insaputa dello stesso Murnau venne infatti realizzata una versione sonora intitolata Die zwölfte Stunde (conosciuta anche con il titolo di Eine Nacht des Grauens) e diretta da Waldemar Roger. Successivamente nel 1979 Werner Herzog realizzò Nosferatu, il principe della notte (Nosferatu: Phantom der Nacht) con protagonista l’attore tedesco Klaus Kinski.

Ricordiamo che attorno a Nosferatu il vampiro aleggiano da anni svariate leggende. La più famosa e, possiamo dirlo, amata dai fan è incentrata sulla figura del Conte Orlok protagonista della pellicola che, secondo alcuni rumors, non sarebbe stato interpretato dall’attore tedesco Max Schreck, ma dallo stesso regista Friedrich Wilhelm Murnau, irriconoscibile al pubblico per l’utilizzo massiccio del trucco.

Ad oggi non sono stati rilasciati maggiori dettagli circa questo nuovo remake, ma molti fan di Friedrich Wilhelm Murnau hanno già storto il naso nel leggere la notizia.

Comments
To Top