Celebrità

Narcos: una vacanza nella residenza di Pablo Escobar in attesa della stagione 3

Narcos

Se siete fan di Narcos e non avete ancora prenotato le vacanze, ecco che un art dealer di New York giunge in vostro soccorso. Stiamo parlando di Lio Malca che ha recentemente rinnovato una vecchia proprietà del signore della droga messicano trasformandola in un hotel di lusso.

LEGGI ANCHE: Narcos: Wagner Moura parla della stagione 3 senza Pablo Escobar e del Cartello di Calì

Per oltre un decennio il palazzo del signore di droga a Tulum in Messico è rimasto vuoto, ma ora è stato rinnovato e trasformato da Lio Malca per diventare Casa Malca, uno splendido boutique hotel eco-friendly localizzato a circa 10km dalla città di Tulum, ai margini della Riserva della Biosfera di Sian Ka’an.

“Ho acquistato la proprietà perché pensavo fosse folle” ha dichiarato l’art dealer a Cool Hunter. “Non potevo credere che in questo mondo esistesse ancora una proprietà come questa e non fosse già stata presa da una società”.

LEGGI ANCHE: Narcos: il figlio di Pablo Escobar contro la serie Netflix

Per 450€ a notte gli ospiti possono dunque soggiornare in una struttura che una volta è appartenuta al più famoso signore della droga colombiano. Ovviamente l’hotel è molto diverso da come era un tempo; Casa Malca è infatti piena di dipinti, sculture e mobili di artisti contemporanei provenienti dalla collezione personale di Lio Malca.

Se non avete mai visto Narcos, vi consigliamo questo articolo dove abbiamo elencato i cinque buoni motivi per recuperare questa serie tv creata da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro per Netflix. Ricordiamo che la serie tv è incentrata sullo sviluppo del traffico di cocaina nell’America e Europa degli anni ’80 e nelle prime due stagioni racconta la nascita e caduta di Pablo Escobar.

Comments
To Top