0Altre serie tv

Netflix: Michelle Monaghan sarà la protagonista della serie drammatica “Messiah”

Michelle Monaghan

Recentemente vista nella serie Hulu The Path insieme ad Aaron Paul, Michelle Monaghan sarà presto la protagonista di una serie Netflix. È infatti stato annunciato negli scorsi giorni che l’attrice di True Detective vestirà i panni della protagonista in un nuovo drama firmato da Michael Petroni (già sceneggiatore di Storie di una Ladra di Libri e Le Cronache di Narnia: il viaggio del Veliero). Intitolata Messiah, la serie è un thriller politico-religioso nato da un’idea Mark Burnett e Roma Downey.

Messiah, la nuova serie TV di Netflix con Michelle Monaghan

Messiah racconterà della comparsa nel Medio Oriente di un personaggio che si proclama come il nuovo Messia. Come prevedibile la scoperta genera un grande clamore mediatico, provocando scompiglio sia in campo religioso che politico. Sono in molti a voler indagare sull’origine di questo nuovo personaggio e anche la CIA ha i suoi interessi nello scoprire di più riguardo questo fenomeno: l’uomo in questione è davvero un nuovo Messia mandato dal Signore o è solo un escamotage, una pedina nelle mani di qualcuno con l’obbiettivo di creare scompiglio nell’equilibrio socio-economico del mondo? Michelle Monaghan vestirà i panni di Eva Geller, agente CIA, che indagherà a fondo su Al-Masih, il nuovo Messia che in poche mosse sembra già aver conquistato i fedeli di tutto il mondo (che sarà invece interpretato da Mehdi Dehbi).

La serie TV arriverà su Netflix nel 2019 con 10 episodi. Nel resto del cast troviamo Tomer Sisley  e John Ortiz, rispettivamente interpreti di un agente della Shin Bet violento e non credente e di un predicatore umile e semplice che suo malgrado viene travolto dallo scandalo di Al-Masih. Alla regia di Messiah ci sarà invece James McTeigue.

Michelle Monaghan sarà presto anche sul grande schermo al fianco di Tom Cruise nel sesto capitolo della saga di Mission Impossible, intitolato Fallout.

Comments
To Top