Gossip

Kevin Spacey fa Coming Out e si scusa con Anthony Rapp

kevin spacey

Kevin Spacey fa coming out con un lungo post attraverso i suoi canali social e, contemporaneamente, si scusa con l’attore Anthony Rapp per un incidente avvenuto 30 anni fa.

Dopo che l’attore Star Trek: Discovery, Antony Rapp (46), ha accusato l’attore (58) di essersi spinto troppo oltre con lui quando lui aveva solo 14 anni, Spacey ha rilasciato una dichiarazione il 29 ottobre per mettere chiarezza e scusarsi con il collega.

Durante un’intervista a Buzzfeed News, Rapp ha raccontato di aver conosciuto Spacey quando aveva solo 14 anni, durante una festa a casa dell’attore Premio Oscar.

Era il 1986 quando Spacey aveva 26 anni e, ubriaco, ha aspettato che tutti fossero andati via per fare delle avance sessuali a Rapp.

L’attore ha poi spiegato come da quell’episodio non abbia più parlato a Spacey e di come negli anni abbia avuto il coraggio di raccontare l’accaduto solo a familiari e amici.

Kevin Spacey è diventato famoso vincendo un Tony Award, due Oscar (per I Soliti Sospetti e American Beauty), inoltre è stato per più di una decade il direttore artistico del Old Vic theater di Londra. Il suo ultimo progetto è il successo planetario House of Cards, arrivato alla quinta stagione, dove interpreta il protagonista Frank Underwood.

La dichiarazione di Kevin Spacey

Un post condiviso da Kevin Spacey (@kevinspacey) in data:

Ho molto rispetto e ammirazione, per Anthony Rapp come attore. Sono pieno di orrore nel sentire la sua storia.

Onestamente non ricordo l’incontro, che si sarebbe verificato oltre 30 anni fa. Ma se mi sono comportato come lui racconta, gli devo le mie più sincere scuse per il mio profondamente inappropriato comportamento da ubriaco e mi dispiace per i sentimenti che ha descritto e che ha dovuto portare con sé tutti questi anni.

Questa vicenda mi ha spinto ad affrontare altri aspetti della mia vita. So che ci sono parecchie storie che girano su di me: alcune sono state alimentate dal fatto che sono sempre stato molto protettivo con la mia privacy. Come coloro che mi sono vicini sanno, nella mia vita ho avuto relazioni sia con uomini, sia con donne.

Ho amato e avuto rapporti amorosi con uomini in tutta la mia vita. E ho scelto, ora, di vivere come un uomo gay. Voglio affrontare tutto questo in modo onesto e aperto, e per farlo devo esaminare anzitutto i miei stessi comportamenti.

Fonte: Just Jared

Comments
To Top