Cinema

Spider-Man: Homecoming 2: Jake Gyllenhaal sarà Mysterio

Jake Gyllenhaal sarà Mysterio

Jake Gyllenhaal è pronto a portare un piccolo mistero nell’universo di Spider-Man. L’attore è in trattative per interpretare il classico cattivo di Marvel, Mysterio nel sequel di Spider-Man: Homecoming.

LEGGI ANCHE: Alla fine arrivò Spidey. Recensione di Spider-man: Homecoming

Chi è Mysterio ?

I creatori di Spider-Man Stan Lee e Steve Ditko hanno introdotto Mysterio nei fumetti nel 1964. Esperto di effetti speciali, Quentin Beck è uno dei nemici più temibili di Spider-Man e Daredevil nonché uno dei personaggi più iconici. Mysterio non sarà però l’unico cattivo nel sequel di Spider-Man: Homecoming. Tornerà, infatti anche Michael Keaton  nei panni di Avvoltoio, ruolo già interpretato in Spider-Man: Homecoming, l’anno scorso.

LEGGI ANCHE: Okja: presentato a Cannes tra le polemiche il film Netflix con Jake Gyllenhaal e Tilda Swinton

Jake Gyllenhaal sarà Mysterio

Jake Gyllenhaal sarà Mysterio

Jake Gyllenhaal sarà Mysterio

E’ destino per Jake Gyllenhaal avere a che fare con Spider-Man. L’attore, infatti, era stato preso in considerazione già come sostituto di Tobey Maguire, quando il protagonista del film Spider-Man si era infortunato alla schiena durante le riprese di Seabiscuit del 2003, tra Spider-Man di Sam Raimi (2002) e Spider-Man 2 (2004). La sostituzione non fu necessaria, perché Maguire è stato in grado di tornare al lavoro, ma in qualche modo, Spiderman è tornato sulla strada di Jake! Jake Gyllenhaal sarà Mysterio! Uno dei cattivi più atteso dei fans del film Marvel. Prima di vederlo in Mystero però, Jake Gyllenhaal arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 4 luglio con Stronger, film presentato all’ultima festa del cinema di Roma. Qui la recensione.

Matt Damon ha detto no!

Il ruolo sembrerebbe essere stato offerto anche a Matta Damon che però non lo ha accettato. Damon non era evidentemente interessato ad interpretare un super-villan, anche se le motivazioni del rifiuto sono solo speculazioni E’ stato il critico cinematografico Jeff Sneider, a rendere noto la scelta di Matt Damon di non far parte del cast di Spider-Man: Homecoming 2, senza specificare le ragioni!

Il sequel di Sony e Marvel, Spider-Man: Homecoming debutterà il 5 luglio 2019, dopo Avengers 4, seconda parte di Avengers: Infiity War

LEGGI ANCHE: Avengers:  Infinity War: 10 domande esistenziali (senza risposta) dopo il film

Comments
To Top