iZombie

iZombie: ecco il trailer della quarta stagione

iZombie

I morti viventi più divertenti della televisione stanno per tornare con la quarta stagione di iZombie.

Dal nuovo trailer possiamo dedurre quale sia stato il risultato dell’esperimento di Ravi (Rahul Kohli): deciso a tutti i costi a trovare una sorta di vaccino anti-zombie, nel finale della scorsa stagione, ha deciso di farsi graffiare da Liv (Rose McIver) per testare su di sé la sua ultima teoria; purtroppo, come si può vedere dal video, Ravi si fionda su un cervello, posto su una bilancia del suo laboratorio quindi, a meno di sorprese, anche lui dovrà cambiare drasticamente dieta.

LEGGI ANCHE: Robert Knepper promosso a personaggio regolare nella quarta stagione

La popolazione dovrà abituarsi alla nuova realtà di Seattle, o come la definisce Blaine (David Anders) ‘New Seatte’; la città, infatti, è ormai isolata dal resto del Paese, con una popolazione formata da zombie e non; la preoccupazione principale di Major (Robert Buckley) sembra essere quella di prevenire la formazione di bande ed evitare che la situazione diventi più violenta; le indagini di Liv e Clive (Malcolm Goodwin) porteranno alla scoperta del mercato nero di cervelli e la protagonista sarà influenzata dalle vittime come da tradizione; chissà che personalità assumerà in questa stagione.

Al Comic-Con della scorsa estate, Diane Ruggiero-Wright, produttrice esecutiva di Izombie, si era espressa così su quello che ci aspettava: ‘La situazione è molto tesa; quando la presenza di zombie è stata resa pubblica, la gente si è spostata in massa, ma le persone rimaste sono ormai bloccate da un muro e isolate dall’esterno; è una polveriera, perché da un lato ci sono persone che temono per la propria vita, impossibilitate ad andarsene, mentre all’esterno ci sono persone che pensano: ‘C’è qualcuno al di là del muro che con un graffio può guarirci, se siamo malati; vogliamo entrare’; tutto ciò crea uno sfondo più drammatico per le nostre storie’.

Il primo episodio della quarta stagione andrà in onda il 26 febbraio.

Comments
To Top