Cinema

Infinity: Da Interstellar a Sole a Catinelle – la programmazione per la Festa del Papà

Infinity Festa del Papà

Da “Interstellar” a “Sole a Catinelle”: su Infinity una collection tutta dedicata alla Festa del Papà.

Lunedì 19 marzo è la festa del Papà e Infinity celebra questa ricorrenza con una collection dedicata ai film che portano sul grande schermo il rapporto padri/figli.

I film su Infinity dedicati ai papà

Si parte da “Interstellar” dove Christopher Nolan analizza il rapporto tra Joseph Cooper (Matthew McConaughey) e sua figlia Murphy. Joseph accetta una missione rischiosa per salvare l’umanità, e parte insieme a Anne Hatahway alla ricerca di un nuovo pianeta abitabile. Tra paradossi temporali, e difficoltà crescenti, quello che troveranno nella nuova galassia supererà ogni forma d’immaginazione.

LEGGI ANCHE – Interstellar: la scienza dietro la fantascienza

Infinity Festa del Papà

Disponibile nella collection anche un grande classico degli anni ’90 “Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre” con Robin Williams, Sally Field e Pierce Brosnan. Daniel (Robin Williams) pur di stare vicino ai suoi figli si improvvisa tata e si trasforma in Mrs. Doubtfire.Sempre con protagonista Robin Williams nella collection è disponibile anche “Due Padri di troppo”, in cui due papà si barcamenano per salvare il figlio dai pericoli della società. Ma quale sarà il vero padre?

Scusami ma mi piace tuo padre” è invece una comedy-drama a sfondo sentimentale con protagonista l’ex Dottor House Hugh Laurie e Leighton Mestre di “Gossip Girl”, che finiranno per avere una relazione nonostante la differenza di età.

Su Infinity disponibile anche “La ricerca della felicità”, l’intenso film diretto da Gabriele Muccino con protagonisti Will Smith e suo figlio Jaden. Il film si ispira alla vita dell’imprenditore milionario Chris Gardner e ai suoi giorni di estrema povertà vissuti negli anni ’80.

Certamente, forse” è un altro dei titoli in catalogo per la collection dedicata alla festa del papà. Una commedia romantica con protagonista Ryan Reynolds, che affronta il divorzio dalla moglie Sara e il delicato rapporto con la figlia Maya, che ha appena frequentato la sua prima lezione di educazione sessuale a scuola e vuole sapere dai genitori come si sono conosciuti. Il padre decide così di raccontarle tutto, ma cambia i nomi delle sue fidanzate nella storia. Sarà infatti la bambina a dover capire chi è sua madre.

LEGGI ANCHE – Interstellar: la recensione

Infinity Festa del Papà

Per gli amanti della commedia all’italiana nella collection sono disponibili diversi film, tra cui  “Buongiorno papà” di Edoardo Leo con Raoul Bova. Da quarantenne single dedito alla carriera Andrea (Raoul Bova) si ritrova a far da padre a sua figlia Layla, una figlia di diciassette anni di cui non conosceva l’esistenza.

Nella collection anche “Sole a Catinelle” di Checco Zalone, in cui il padre regala al figlio una vacanza da sogno dopo esser stato promosso a pieni voti a scuola.

Belli di Papà” è un altro dei titoli in catalogo su Infinity, con Diego Abatantuono nelle vesti di un padre che prova a badare ai suoi figli ventenni abituati a una vita di agi e privi di ogni senso di responsabilità.

LEGGI ANCHE – Infinity: un marzo da Oscar

Infinity Festa del Papà

La fidanzata di papà” è invece il film con Massimo Boldi e Simona Ventura. Da poco rimasto vedovo Massimo (Massimo Boldi) vola a Miami a trovare il figlio che studia lì e che ha una storia con la figlia di Angela (Simona Ventura), ma tra i futuri nonni scatta la scintilla.

Nella collection anche “Il papà di Giovanna” è il film drammatico di Pupi Avati con protagonista Silvio Orlando e Alba Rohrwacher, e racconta il rapporto fra Michele, professore di disegno nella Bologna del 1938, e sua figlia Giovanna. Il padre fa di tutto per far felice la figlia, anche corrompere uno studente a corteggiare la ragazza, ma le aspettative eccessive della ragazza finiranno in tragedia.

Fonte: Infinity

Comments
To Top