News Serie TV

Il Signore degli Anelli: ecco quando la serie Amazon entrerà in produzione

Ha destato molto interesse la notizia dei mesi scorsi riguardo la nuova serie targata Amazon basata sul franchise del Signore degli Anelli.

In una recente intervista con The Hollywood Reporter, la regista Jennifer Salke ha parlato proprio della serie in sviluppo, che è stata annunciata lo scorso novembre. Come ha rivelato Salke, l’obiettivo è quello di portare lo show in produzione entro i prossimi due anni e, infine, sulla piattaforma Amazon nel 2021.

 Quando entrerà in produzione Il Signore degli Anelli?

Sarà in produzione tra due anni, [in onda nel] 2021 speriamo.” Ha spiegato Salke. “Ma ci sono altre persone che desiderano che avvenga entro il 2020“.

Con la data di uscita così lontana, è logico che i dettagli delle serie siano ancora piuttosto vaghi. Secondo i rapporti precedenti, la serie presenterà molti personaggi già conosciuti dai fan e potrebbe concentrarsi sulle avventure del giovane Aragorn. E come Salke ha specificato, la serie dovrebbe soddisfare i fan storici del franchise.

LEGGI ANCHE:  Ian McKellen torna nei panni di Gandalf nella serie tv di Amazon?

Tutti noi ameremmo uno spettacolo grande e avvincente che viene eseguito nella parte superiore del suo gioco“. Ha continuato Salke.

Siamo davvero entusiasti di Lord of the Rings, nonostante tutto il chiacchiericcio a riguardo, l’accordo è stato chiuso appena un mese fa. Abbiamo parlato con degli scrittori, ho passato tre ore con Simon Tolkien. Ci sono molte parti in movimento con il suo coinvolgimento. Il progetto sta andando avanti senza intoppi. “

Il Signore degli Anelli - Sean Astin - Festa dell'Unicorno 2018

PETER JACKSON SARA’ COINVOLTO NELLA SERIE?

Apparentemente, il progetto potrebbe includere anche Peter Jackson, il regista che ha portato sul grande schermo i precedenti film del Signore degli Anelli. Mentre Jackson ha recentemente negato qualsiasi coinvolgimento con la serie, Salke ha lasciato intendere che potrebbe esserci ancora speranza.

Siamo in contatto con lui che penso sia molto disponibile al riguardo” Ha rivelato Salke. “Non abbiamo ancora capito esattamente cosa voglia fare, potrebbe dire che è coinvolto o non è coinvolto, siamo ancora in fase di trattativa con lui“.

Ma come ha rivelato Salke, indipendentemente dal fatto che Jackson sia coinvolto o meno, il regista non influirà sul reclutamento del team creativo dello show.

FONTE:CB

Comments
To Top