House of Cards

House of Cards: l’ultima stagione avrà otto episodi senza Kevin Spacey

kevin spacey

Lo scandalo che ha coinvolto Kevin Spacey negli ultimi tempi ha avuto delle serie conseguenze per House of Cards, la serie che lo vedeva protagonista nei panni del presidente Frank Underwood insieme all’attrice Robin Wright. Netflix ha reso ufficiali alcuni dettagli importanti relativa alla prossima ed ultima stagione della serie.

All’inizio del 2018 riprenderanno le riprese e non ci sarà Kevin Spacey, come era prevedibile.

Ted Sarandos, content chief di Netflix, ha inoltre annunciato che la sesta stagione sarà composta da soli otto episodi, a differenza dei soliti tredici. Gli sceneggiatori dello show, dopo aver fermato la produzione nel pieno dello scandalo che ha coinvolto l’attore, hanno infine trovato una soluzione creativa all’assenza del personaggio di Frank Underwood.

Un modo per risolvere tutte le trame lasciate in sospeso c’è, e la figura sulla quale si concentrerà il fulcro della trama è Robin Wright con la sua Claire Underwood. In questo modo, assicura Sarandos, sarà possibile arrivare ad un finale giusto e definitivo sia per i fan della serie che per tutte le persone che lavorano al progetto.

claire underwood

LEGGI ANCHE: Otto serie tv che termineranno la loro corsa nel 2018

House of Cards senza il suo presidente

Che Kevin Spacey non facesse più parte della serie era qualcosa che si sapeva. Dopo le accuse di molestie sessuali da parte di svariati personaggi del mondo del cinema, Netflix aveva dichiarato che non avrebbe più avuto rapporti di nessun tipo in nessuna produzione con l’attore.

Serie televisive o film che siano. Ma che il suo personaggio venisse totalmente tolto dalla scena con una damnatio memoriae degna dei più infami imperatori di Roma, rende la situazione ancora più interessante dal mero punto di vista della sceneggiatura.

House of Cards dovrebbe tornare entro il 2018. Anche se non c’è una data ufficiale, i cinque episodi in meno da produrre potrebbero garantire l’approdo su Netflix prima che l’anno finisca.

Fonte: Vulture

Comments
To Top