Gotham

Gotham: Peyton List sarà la nuova versione di Poison Ivy

Peyton List

Un volto nuovo sta per arrivare a Gotham per interpretare un personaggio già noto al pubblico.

Ivy Pepper, la futura Poison Ivy, sta per cambiare aspetto per la terza volta: dopo Clare Foley, la versione più giovane, e Maggie Geha, che la interpreta dalla terza stagione, sarà Peyton List a vestire i panni di uno dei cattivi più famosi della DC.

L’attrice americana è conosciuta soprattutto per Frequency e The Tomorrow People; non è la prima volta che porta un personaggio dei fumetti sul piccolo schermo: è stata, infatti, Golden Glider (sorella di Captain Cold) in The Flash.

gotham

Il suo debutto in Gotham è previsto per la seconda parte della quarta stagione, anche se le circostanze di questo cambiamento rimangono tuttora un mistero; in un comunicato stampa è stato dichiarato questo:

‘Nell’evoluzione continua dell’origine di Poison Ivy, Ivy Pepper è stata trasformata ancora una volta, avvicinandosi sempre di più all’Ivy che conosciamo dai fumetti. Pericolosa. Un cavo elettrico di folle energia. Metterà gli occhi su Gotham, decisa a fare della città il suo personale paradiso verde’.

La prima trasformazione è avvenuta dopo che Fish (Jada Pinkett smith) ha ordinato a Marv, un uomo sottoposto agli esperimenti di Hugo Strange (BD Wong), di eliminare la ragazzina con il suo potere di invecchiare fino alla morte le persone attraverso il contatto fisico; grazie all’intervento di Selina (Camren Bicondova), l’uomo ha toccato Ivy solo per un momento, prima che questa cadesse nel fiume e venisse portata via dalla corrente; quel tocco è bastato, tuttavia, a farla invecchiare di qualche anno, ma solo nell’aspetto: per l’apparenza adulta, la personalità di Ivy è caratterizzata da immaturità e da una natura infantile; quando poi si unisce alla banda di Oswald (Robin Lord Taylor), vede il gruppo come una grande famiglia felice, anche se non sopporta essere trattata con condiscendenza, visto che vuole essere presa sul serio dal mondo criminale di Gotham.

Non resta che aspettare e vedere quale sarà la spiegazione per questo secondo cambiamento.

Comments
To Top