Celebrità

Glee: Naya Rivera non divorzia più dal marito Ryan Dorsey?

Naya Rivera

Il matrimonio forse non è ancora finito. Secondo alcuni rumors pubblicati da USMagazine.com, Naya Rivera e Ryan Dorsey sarebbero tornati sui loro passi e avrebbero chiesto agli avvocati di fermare le procedure di divorzio.

L’attrice e cantante statunitense, nota ai più per aver interpretato Santana Lopez nella serie televisiva Glee, aveva comunicato la separazione dal marito a fine 2016 dopo soli due anni di matrimonio. Alla consegna dei documenti in tribunale l’attrice aveva anche chiesto la custodia del figlio di due anni Josey.

LEGGI ANCHE: l’attrice di Glee pubblicherà il libro “Sorry Not Sorry”

“Dopo molte riflessioni abbiamo deciso di porre fine al nostro matrimonio” avevano dichiarato i due attori a Us Weekly. “La nostra priorità è e sarà sempre nostro figlio. Continueremo ad essere grandi genitori per lui. Chiediamo il rispetto e la privacy per la nostra famiglia in questo momento difficile”.

A quanto pare l’attrice di Glee avrebbe ora ripensamenti, tanto da aver fermato le pratiche di divorzio. Non è chiaro ad oggi se ci sia stato qualche inconveniente oppure se la coppia sia tornata insieme.

LEGGI ANCHE: l’attrice parla della competizione con Lea Michele sul set della serie tv

Sorella maggiore di Mychal Rivera, Tight End degli Oakland Raiders e Nickayla Rivera, modella statunitense, Naya Rivera è molto amata dai telefilm maniacs per aver partecipato alla serie televisiva Glee. Tra gli show per il piccolo schermo dei quali è stata protagonista ricordiamo anche Devious Maids – Panni sporchi a Beverly Hills, The Bernie Mac Show, Family Matters – 8 sotto un tetto e The Royal Family. Recentemente l’attrice ha partecipato anche a Step Up: High Water, web serie di YouTube Red tratto dalla saga cinematografica Step Up.

Anche Ryan Dorsey è un volto noto per i fan dell’entertainment. L’attore classe ’83 ha partecipato a numerose serie televisive tra cui Ray Donovan, Nashville, Pitch, The Vampire Diaries e Justified – L’uomo della legge.

LEGGI ANCHE: Ray Donovan: i 5 motivi per recuperare la serie

Comments
To Top