Gilmore Girls

Gilmore Girls: A Year in the Life – I 5 momenti Oh My God (OMG) di ‘Summer’

Gilmore Girls

Dopo ‘Winter’ e ‘Spring’, il protagonista della rubrica dedicata ai 5 momenti Oh My God (OMG) di Gilmore Girls è ‘Summer’, terzo e penultimo episodio di Gilmore Girls: A Year in the Life, revival del celebre Gilmore Girls – Una Mamma per Amica disponibile in esclusiva sulla piattaforma di streaming online Netflix.

Come sempre vi invitiamo a leggere la recensione dell’episodio prima di addentrarvi nella nostra lista dei 5 momenti Oh My God (OMG) della puntata.

Siete pronti a continuare la lettura e a scoprire cosa ci ha sorpreso delle (dis)avventure delle nostre amate Gilmore? Buona lettura!

Gilmore Girls

Rory diventa direttrice dello Stars Hollow Gazette.

Durante una riunione cittadina Taylor Doose (interpretato da Michael Winters) annuncia la chiusura dello Stars Hollow Gazette perchè il direttore ha deciso di andare in pensione. Ovviamente questa notizia è un duro colpo per Rory, perché è proprio grazie al giornale cittadino che è nata la sua passione per il giornalismo. In ‘Summer’ Rory si propone dunque come nuova direttrice dello Stars Hollow Gazette e Taylor accetta la sua candidatura.

Michel lascia il Dragonfly Inn.

Lorelai l’aveva capito già dallo scorso episodio: Michel vuole di più ovvero maggiori responsabilità, più soldi e un cambio nella sua carriera lavorativa. In ‘Summer’ con grande tristezza di Lorelai l’uomo decide dunque di licenziarsi per seguire una nuova avventura lavorativa in un altro albergo. Dopo l’abbandono di Sookie ecco dunque un nuovo addio per Lorelai che ora si ritrova senza cuoca e senza manager, ma soprattutto abbandonata da due dei suoi amici più cari.

Jess arriva in città.

Uno dei grandi colpi di scena di questa puntata è l’arrivo di Jess in città. Gli anni sono passati anche per Jess (interpretato da Milo Ventimiglia), ma rivederlo a Stars Hollow e parlare con Rory è sempre una grande soddisfazione e gioia per i supporters di questa coppia.

Rory decide di scrivere un libro.

Proprio a seguito dell’incontro con Jess e dei suoi consigli, Rory decide di scrivere un libro sulla sua vita e sulla sua relazione con mamma Lorelai. Questo nuovo progetto entusiasma Rory, soprattutto in questo momento che è ufficialmente disoccupata, il lavoro al Gazette non è retribuito e Logan, l’uomo al quale sembra esser al momento più legata, ha deciso di convivere con un’altra donna. Peccato che Lorelai non sia contenta di questa sua idea e non voglia che la sua vita venga “sbandierata ai quattro venti”.

Lorelai parte per un periodo sabbatico.

Dopo il duro colpo inferto da Michel, il litigio con Rory per la sua opposizione al libro e le divergenze con Luke, Lorelai decide di partire per un viaggio in solitaria. Un periodo sabbatico alla Wild, l’opera di Cheryl Strayed, lasciando Luke alquanto sorpreso. Cosa succederà alla coppia a seguito di questo viaggio?

Comments
To Top