Game of Thrones - Il Trono di Spade

Game of Thrones: otto finali diversi per contrastare gli hackers

Game of Thrones
Google

La HBO ha deciso che verranno filmati otto finali diversi per Game of Thrones!

La serie ha visto da poco terminare la sua settima stagione, ma l’attesa è altissima per l’ottava e ultima stagione, che comunque non vedremo prima di un anno. Alcuni parlano addirittura di 2019 per la messa in onda delle sei puntate conclusive della saga di Game of Thrones.

Alcuni episodi della settima stagione sono stati soggetto di leak da parte di alcuni hackers che hanno messo a disposizione gli episodi prima della messa in onda ufficiale. Ciò ha spinto HBO alla decisione di filmare vari finali per Game of Thrones.

LEGGI ANCHE: cinque eventi che potrebbero accadere tra due anni

Sicuramente gli hackers hanno inciso molto su questa decisione, ma nulla ci vieta di pensare che la grande curiosità che ruota attorno alla conclusione delle vicende della serie e di conseguenza la paura che qualche indiscrezione possa uscire in qualche modo, avrebbe comunque portato HBO a compiere questa scelta. In ogni caso, la casa di produzione vuole rimanere passi avanti a qualunque tentativo di leak o attacco di hackers per la fine dell’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones.

Game of Thrones

 

Casey Bloys, presidente della programmazione della HBO ha detto che i produttori di Game of Thrones “gireranno più versioni in modo che nessuno sappia davvero cosa succede”.

LEGGI ANCHE: Recensione dell’episodio 7.07- The Dragon and the Wolf

Ed ha aggiunto: “Devi fare questo con uno show lungo, perché quando stai girando qualcosa, la gente sa. Quindi filmeranno più versioni in modo che non ci sia una risposta definitiva fino alla fine”.

Naturalmente la decisione di filmare diversi finali non è qualcosa di nuovo e non sorprende visti i vari leak subiti da Game of Thrones ed HBO. Una lunga serie di spettacoli di successo hanno mantenuto segreti i loro finali, girandone più di uno, come ad esempio, solo per citarne due, Breaking Bad di AMC e The Sopranos di HBO.

Insomma, sicuramente una scelta condivisibile e per noi fan per nulla negativa visto che ci tiene al sicuro dai continui rischi spoiler a cui siamo sottoposti. In questo modo sappiamo di poterci godere a pieno il series finale di Game of Thrones durante la messa in onda del vero ending da parte di HBO e perchè no, a godere di scene in più quando ci sentiremo orfani di questa serie, anche se sappiamo di non dover considerare questo minutaggio ai fini della storia.

Fonte: Deadline

Comments
To Top