Game of Thrones - Il Trono di Spade

Game of Thrones: Behind-the-scenes (o quasi) con Emilia Clarke

Daenerys Targaryen aka Madre dei Draghi aka Khaleesi … insomma, Emilia Clarke ci porta in giro nel segretissimo set dell’ottava stagione di Game of Thrones, o per lo meno ci prova! Sopra potete guardare il video.

L’occasione è quella della raccolta fondi per Omaze. Emilia Clarke ha girato un video per la piattaforma in cui, forte dell’autorità datale dal titolo di “Made dei Draghi” tenta di portare noi fan in giro per il set. La missione non ha però molto successo: l’attrice tenta prima di introdursi nel set, ma viene fermata. Poi ci mostra il famoso Trono di Spade, ma il cameraman non è probabilmente molto collaborativo, perchè l’unica cosa che vediamo è la rightful Queen of Westeros che fa finta di star seduta sullo sfondo di un green screen.

LEGGI ANCHE: Il Trono di Spade: HBO conferma che la serie tornerà nel 2019

Infine, la Clarke ci porta nel suo camper promettendoci “Vi mostrerò qualcosa di davvero speciale. Il copione dell’ultima stagione di Game of Thrones. Diamo un’occhiata, che ne dite?”. Anche in questo caso però l’entusiasmo dell’attrice svanisce quando si rende conto che quello che dice sarà coperto da un beep. “Si girò verso i suoi draghi – legge – e [beep]. Ho appena capito una cosa – continua – lo taglierete, vero? Che str***!” A onor del vero però, l’attrice ci ha mostrato qualcosa di speciale: abbiamo infatti avuto l’occasione di vedere il suo camper tappezzato di foto di Jason Momoa aka Khal Drogo.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones: Brad Pitt offre 120.000$ per guardare un episodio con la madre dei draghi 

La Clarke ha un ultimo barlume di speranza quando vede spuntare Kit Harington. L’attore però non è venuto a darle manforte, ma piuttosto a chederle di “chiudere tutto”. L’attrice fa finta di assecondarlo per poi commentare “Kit è un po’ noioso. Ha gli addominali? Chi se ne frega! Andiamo”.

Alla fine del video, che se non altro ci ha mostrato le doti comiche della Clarke, l’attrice ci ricorda che, anche se non è stato possibile vedere nulla del set, possiamo partecipare alla competizione donando su Omaze. I vincitori otterranno effettivamente un tour sul set dell’ottava stagione Game of Thrones, per non parlare di un pranzo con la Khaleesi in persona.

Comments
To Top