10 cose che...

Dirty Dancing – Balli Proibiti: Tutte le curiosità sul film con Patrick Swayze e Jennifer Grey

Dirty Dancing - Balli proibiti
Vestron Pictures

Non importa quanti seguiti di Step Up usciranno nel corso degli anni, perchè ogni qualvolta ci sarà Dirty Dancing – Balli Proibiti in TV noi non potremo fare a meno di rivederlo. Un film magico, per certi versi unico. Chi l’avrebbe detto che combinare una storia d’amore con dei “balli proibiti” avrebbe creato uno dei pilastri della storia del cinema? Proprio un anno fa, il film cult ha festeggiato trent’anni dall’uscita del film con Patrick Swayze e la ABC ha deciso di rilasciare un remake con protagonisti Abigail Preslin e Colt Prattes.

LEGGI ANCHE: le prime immagini del remake di ABC con Abigail Breslin e Colt Prattes

Pensi di sapere tutto su Dirty Dancing? Se la risposta è no, ecco alcune curiosità sul film che potrebbero farvelo amare ancora di più.

Jennifer Grey non voleva lavorare con Patrick Swayze, all’inizio

Dirty Dancing - Balli proibiti

1 – Patrick Swayze ha dovuto convincere Jennifer Grey a partecipare al film. I due, infatti, avevano recitato insieme nel film Alba Rossa (1984) e l’attrice non aveva particolarmente apprezzato la personalità di Swayze.

2 – Molte delle scene di ballo che vediamo nel film non erano programmati. Alcune, infatti, non erano altro che delle prove di riscaldamento che il regista ha apprezzato a tal punto da decidere di inserirle nel film. Nello specifico, la scena in cui Baby e Jhonny strisciano sul pavimento l’uno verso l’altra. Ma anche quella in cui Baby continua a ridere quando Jhonny scorre le mani sui suoi fianchi. In quella scena la frustrazione di Patrcik Swayze è autentica. Proprio per questo il regista ha pensato di inserire la scena nel cut finale: è reale.

3 – Le scene di esterni e del campo sono state girate a Lake Mountain, in Virginia. La scena del lago, tuttavia, è stata girata nel Lake Lure in North Caroline. Dal momento che era ottobre faceva abbastanza freddo ed è uno dei motivi per cui non ci sono primi piani in quella scena. Gli attori avevano talmente freddo da avere le labbra letteralmente blu. 

4 – La famosissima scena del ballo prima che Jhonny e Baby facciano l’amore non era originariamente inclusa nel film. Infatti era la stessa sequenza che i due avevano provato durante i test prima di essere scritturati per i rispettivi ruoli. E’ stata una scelta fortunata, in fondo. Infatti la scena sulle note della canzone Cry to Me è stata votata come una delle scene più sexy della storia del cinema.

5 – Il ruolo di Jhonny è stato inizialmente offerto all’attore Val Kilmer. Naturalmente, ha rifiutato. Sono inoltre stati considerati Billy Zane e Sarah Jessica Parker per i ruoli dei protagonisti. Billy Zane ha poi confessato che non ballava abbastanza bene per il ruolo. Prima di Jennifer Grey, anche Sharon Stone ha fatto l’audizione per il ruolo di Baby.

Dirty Dancing - Balli proibiti

La celebre scena del lago di Dirty Dancing – Balli Proibiti

LEGGI ANCHE: a trentanni dall’uscita del film, ecco che fine hanno fatto i protagonisti

Niente remake di Dirty Dancing – Balli Proibiti per Patrick Swayze, o comunque non nel ruolo di Jhonny

 

6 – A Patrick Swayze sono stati offerti ben 6 milioni di dollari per tornare come Jhonny in un sequel di Dirty Dancing. Non essendo un fan dei sequel, l’attore ha semplicemente rifiutato. In Dirty Dancing 2 (2004) tuttavia interpreta un istruttore di ballo.

7 – Kelly Bishop (Gilmore Girls) ha interpretato la madre delle attrici Jane Brucker e Jennifer Grey. L’attrice, tuttavia, ha una distanza di rispettivamente 14 e 16 anni con le due attrici. Forse un po’ poco per essere davvero la madre.  Inoltre la stessa Jennifer Grey interpreta un personaggio dieci anni più giovane della sua vera età, nel film. Prima di essere scritturata ha dovuto dimostrare di poter interpretare un’adolescente.

LEGGI ANCHE: Patrick Swayze è morto a seguito di una lunga malattia

8 – Girato con un budget di 6 milioni di dollari, Dirty Dancing – Balli Proibiti ha guadagnato ben 214 milioni al box office. Il film ha inoltre vinto l’Oscar per la miglior canzone originale (I’ve had the Time of my life). Ha vinto un Golden Globe nella stessa categoria.

9 – Malgrado il film sia ambientato in estate, le riprese sono state fatte principalmente in autunno. Questo ha richiesto che molte foglie sugli alberi fossero spruzzati di vernice verde. Nella stessa scena in cui Jhonny e Baby ballano nel bosco, si possono intravedere alcune foglie cadere.

10 – Patrick Swayze e Cynthia Rhodes (Penny) avevano già lavorato insieme. Prima di Dirty Dancing, infatti, avevano lavorato insieme nel video musicale della canzone Rosanna di Toto.

Comments
To Top