Best of Telefilm Central

Best of Telefilm Central: le 12 coppie più belle delle serie TV di questo 2017

coppie più belle delle serie TV

La fine di questo 2017 si avvicina e noi continuano le nostre piccole liste di cosa ci è piaciuto di più quest’anno. Tocca alle coppie più belle delle serie TV, quelle che più ci hanno appassionato, ma non solo da un punto di vista puramente romantico; ne abbiamo anche scelte altre che ci hanno sorpreso o che semplicemente insieme hanno funzionato alla grande e hanno saputo valorizzare, nel confronto, ogni componente. Insomma, grandi attori e grandi personaggi che insieme hanno fatto faville. Ne abbiamo dimenticata qualcuna? Raccontateci le vostre nei commenti!

Le 12 coppie più belle delle serie TV

Eleven – Hop (Stranger Things)

Sono uno degli elementi più riusciti di questa seconda stagione di Stranger Things, un’accoppiata improbabile e inaspettata fatta più che altro di contrasti e incomprensioni, ma anche di tanto affetto. Sono volati mobili e suppellettili mentre noi ridevamo e ci commuovevamo.

Roy – Alice (Godless)

Godless è stata una delle sorprese di questo autunno che ci ha conquistato con i suoi scenari e i suoi personaggi. Roy e Alice sono stata una coppia di ben poche parole, ma non è per questo è stato difficile shipparli alla grande. Da questo punto di vista il finale lascia un po’ l’amaro in bocca, ma è anche una onesta conclusione per la loro storia che non manca di commuovere un po’.

Godless e il western secondo Netflix

Ford – Bill (Mindhunter)

I due personaggi sono il cuore e il motore di Mindhunter. Il primo giovane, entusiasta e spesso sconsiderato, il secondo esperto e solido nelle sue convinzioni. Nonostante la pensantezza delle situazioni narrate nella serie, i due insieme non hanno mancato di essere a volte anche esilaranti con il loro condividere mezzi e camere d’albergo in giro per gli Stati Uniti. Si sono spesso scontrati, ma anche equilibrati tra loro. Una scelta di cast perfetta!

MINDHUNTER

Elliot – Mr Robot (Mr Robot)

Dopo tanti contrasti e scontri, è stato un vero sollievo vedere Mr Robot e Elliot finalmente pronti a confrontarsi e ad accettarsi, nello scoprire che ognuno ha in sè una parte dell’altro. Un’alleanza che ci fa sperare grandi cose per la quarta stagione. Rami Malek e Christian Slater insieme sono sempre fenomenali.

June – Nick (The Handmaid’s Tale)

Hanno dato un po’ di speranza l’uno all’altra, in un mondo dove la speranza sembra essere morta. Una storia fatta di sguardi e tocchi fugaci mentre noi telespettatori soffrivamo immensamente nella paura che qualcosa potesse andare storto e che i nostri fossero scoperti.

Karen – Frank (The Punisher)

Insieme ci sono piaciuti tantissimo. Una coppia impossibile che pur avendo poco spazio sullo schermo ci ha fatto sospirare alla grande. C’è speranza per un vendicatore sanguinario dal passato spezzato e una giornalista assetata di verità? Loro ce lo hanno fatto credere.

Lucca – Colin (The Good Fight)

Una delle coppie più hot che si siano viste sullo schermo. Scintille ad ogni scena. Entrambi intelligenti e brillanti hanno flirtato in un delizioso tira e molla infinito. Aspettiamo con impazienza la nuova stagione per scoprire cosa ne sarà di loro.

The Good fight

Jon – Dani (Game of Thrones)

Una coppia segnata dal destino, attesa dai fan che avevano letto i libri ancora prima che iniziasse la serie. A essere sinceri forse è avvenuto tutto un po’ troppo in fretta, ma ghiaccio e fuoco si sono finalmente uniti dopo un’attesa lunghissima e vedremo cosa ne nascerà.

David – Syd (LEGION)

In un telefilm totalmente pazzo dove ne sono successe di tutti i colori, David e Syd si sono ritagliati un piccolo spazio di tenerezza, dovendo anche affrontare il problema di non potersi toccare. Una coppia fresca e per nulla scontata che ci ha davvero appassionato, e quindi merita un posto nella nostra top delle coppie più belle delle serie TV.

Harald – Astrid (Vikings)

Una relazione nata un po’ come un ratto delle Sabine, ma evoluta in ben altro; tra i due saranno presto nozze. Ma tra tradimenti e conflitti il futuro sembra tutto tranne che sereno per la coppia. Se non sono tormentate le cose non ci piacciono.

Spadino – Aureliano (Suburra)

Una coppia nata come un’amicizia al di là delle rivalità famigliari che si è trasformata nella presa di coscienza di un sentimento più profondo. La sceneggiatura di Suburra, sorprende proprio per questa relazione di amicizia che fa da cornice ai fatti ben più inflazionati, raccontati dalla prima produzione italiana di Netflix e quindi non potevamo non menzionarla tra le coppie più belle delle serie TV.

Robin e Strike (Strike)

Nati dalla penna di JK Rowling, sullo schermo sono stata forse la parte meglio riuscita dell’adattamento della BBC. Una scelta di cast semplicemente perfetta che ha fatto scintille fin dai primissimi minuti. Lui un po’ burbero e scontroso, lei solare ed entusiasta. C’è di mezzo un terzo, ma è chiaro che il povero Matt non ha alcuna speranza.

Comments
To Top