Comic-Con

Comic-Con 2012: il panel di True Blood

Prima di farvi il resoconto del panel di True Blood che si è tenuto nella giornata di ieri al Comic-Con di San Diego, vi proponiamo il trailer della seconda metà della quinta stagione del serial vampiresco della HBO:

Al panel erano presenti il creatore Alan Ball e i protagonisti Anna Paquin, Stephen Moyer, Alexander SkarsgardRyan Kwanten, Sam Trammell, Rutina Wesley, Nelsan Ellis, Deborah Ann Woll, Kristin Bauer van Straten, Joe Manganiello e Christopher Meloni.

– E’ risultato evidente a tutti i presenti al panel lo stato di gravidanza di Anna Paquin, in attesa di due gemelli dal compagno/collega Stephen Moyer.

– La prima domanda rivolta al cast è se avvertono una sorta di rivalità con il cast di The Vampire Diaries (che ha preceduto il panel di True Blood). A prendere la parola ci pensa Alan Ball che, scherzosamente, risponde che non vuole parlare di loro.

– Nel corso della quinta stagione si vedranno dei flashback sui genitori di Sookie e Jason che sveleranno come sono morti veramente.

Alan Ball, che dal prossimo anno non sarà più lo showrunner della serie, spiega che durante la scrittura degli episodi insieme al suo gruppo di autori cerca sempre di far interagire gli attori che non hanno mai recitato insieme. In questa stagione vediamo infatti l’inedita coppia Tara-Jessica e molte più scene che vedono insieme Bill e Eric.

– Alla domanda su “cosa ne sarà di Sam e Luna?”, Sam Trammel risponde che non può dire niente a riguardo.

– Non è ancora del tutto chiaro se la figlia di Luna sia un mutaforma o un lupo mannaro.

Alan Ball augura a True Blood anche una settimana stagione, oltre alla già confermata sesta.

Stephen Moyer ha ammesso di aver trovato delle difficoltà quando ha diretto l’ottavo episodio della quinta stagione ma, insieme a Ball, si dice soddisfatto della realizzazione. A proposito dell’ottavo episodio, Ball ha detto che succederà qualcosa di tremendamente divertente.

– Capitolo “hot”: Ball dice che le fate presenti in True Blood sono per forza di cose agli antipodi di quelle rappresentate nei cartoni Disney (“pornosoft“) e nella seconda metà di stagione ci saranno delle scene di sesso sfrenato.

– Per Alan Ball non vedremo al momento la meta-tigre (presente invece nei libri di Charleen Harris).

– L’interprete di Tara, Rutina Wisley, si dice molto soddisfatta nel poter interpretare finalmente un vampiro e mai avrebbe pensato ad inizio serie che Tara si sarebbe trasformata in modo così netto nel corso delle stagioni.

– Per Alan Ball arriveranno altre tre storie d’amore nel corso della stagione.

– Alla classica domanda su quale sia per gli attori la scena migliore della stagione che li vede protagonisti, Anna Paquin, suscitando molta curiosità, ha risposto l’ultimo scena dell’ultimo episodio.

– Preparatevi: la guerra tra le fate è dietro l’angolo.

– Il sesto episodio della quinta stagione (in onda stasera sulla HBO) è scritto da Alan Ball che firmerà anche il finale di stagione: per lui sarà l’addio definitivo alla serie.

A fine panel Alan Ball si alza commosso ringraziando tutto il cast e dicendo che True Blood è stata l’esperienza più divertente della sua vita.

To Top