fbpx
News Serie TV

Batwoman: annunciati i primi membri del cast

Una settimane prima dell’inizio della produzione della nuova serie DC Batwoman, sono stati annunciati da CW i primi membri del cast al di fuori della protagonista Ruby Rose. Secondo un nuovo report di Deadline, Meagan Tandy, Camrus Johnson e Nicole Kang si sono uniti al cast della serie con protagonista l’eroina DC.

Quali personaggi vedremo nella serie?

Tandy, meglio conosciuta per il suo ruolo di Braden in Teen Wolf, sarà Sophie Moore – un membro dell’equipaggio militare -interesse romantico di Kane. Non è la prima volta che Tandy lavora a produzioni di proprietà Warner Bros,  l’attrice, infatti, è già apparsa nel reboot di Charmed.

Johnson, già apparso in Luke Cage di Netflix, interpreterà Luke Fox – il figlio di Lucius Fox, alleato di lunga data di Batman. La descrizione del personaggio delinea il ragazzo come un’idealista, che capisce il bisogno di Gotham di avere un nuovo protettore in assenza del Cavaliere Oscuro. Va notato che il giovane Fox nei fumetti diventa il secondo Batwing della DC Comics, sicuramente qualcosa che Greg Berlanti e la compagnia potrebbero pianificare all’interno dello show.

LEGGI ANCHE: Arrow sesta stagione: una storia dominata da un cattivo troppo standard-La recensione.

La star Nicole Kang interpreterà Mary Hamilton, la sorellastra di Kane. Il personaggio è “l’opposto” della sorellastra ed ha “compassione per le comunità più disagiate di Gotham, dimostrando di avere più cose in comune con Kate di quanto lei non creda”.

Le riprese inizieranno a marzo. La serie sarà diretta dalla showrunner Caroline Dries (The Vampire Diaries), l’episodio pilota sarà diretto invece da David Nutter.

La parola alla protagonista dello show

Per quanto riguarda Ruby Rose, è entusiasta di interpretare Batwoman, il primo personaggio gay protagonista di una serie  live-action di supereroi.

“Il fatto che lei sia un supereroe gay,  è qualcosa di fantastico che avrei amato vedere sulla mia TV, è stato un fattore determinante sul perché ero così appassionata al ruolo”, ha detto Rose in precedenza sul personaggio. “Questo [ruolo] significava molto per me perché posso relazionarmi in così tanti modi e, allo stesso tempo, sento che questo è un lavoro che mi avrebbe dato uno scopo per entrare nel mondo del lavoro oltre a quello di andare a vivere un sogno, che è la recitazione, e sarà molto più gratificante di qualsiasi altra cosa abbia fatto in passato. “

Avete hype per Batwoman? Ditelo con un commento qui sotto.

Comments
To Top