0Altre serie tv

Baby: Netflix annuncia la terza serie originale italiana

Novità Netflix di Dicembre 2017

Netflix annuncia la terza serie originale italiana: Baby. Le riprese inizieranno nel 2018. Liberamente ispirata alla vicenda delle baby squillo dei Paroli, uno sguardi indiscreto nella vita segreta dei licei italiani.

LEGGI ANCHE: Suburra: la serie che arriva in ritardo – Recensione primo episodio.

Baby, la nuova serie italiana

Dopo il lancio mondiale di Suburra La Serie, la serie TV tratta dal film del 2015 diretto da Stefano Sollima e l’annuncio della docu-serie Juventus FC, Netflix, il più grande servizio di intrattenimento di streaming, prosegue il suo investimento nelle produzioni europee e annunciato negli scorsi giorni la terza serie originale italiana, Baby.

baby netflix

LEGGI ANCHE: The Crown 2: la nuova featurette della serie TV, dal 8 dicembre su Netflix

Baby è una storia di formazione che esplora le vite segrete degli adolescenti di Roma. Liberamente ispirata ad una storia vera, lo scandalo delle baby squillo scoppiato a Roma nell’estate 2014, la serie racconta le vicende di un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identità e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi.

La serie drammatica in 8 episodi esplora le più diverse esperienze dei teenager italiani attraverso lo stile audace dei GRAMS, un nuovo collettivo di scrittori composto da cinque giovani autori: Antonio Le Fosse, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti, Giacomo Mazzariol e Re Salvador.

Gli scrittori Isabella Aguilar e Giacomo Durzi si sono uniti al gruppo, contribuendo con la loro visione al racconto della vicenda.

Netflix è entusiasta di dare espressione a voci nuove e originali che con un approccio innovativo alla narrazione renderanno la serie un caso unico e senza precedenti all’interno della piattaforma.

Le riprese di Baby inizieranno nel 2018 non si sa ancora quando la serie sarà rilasciato ne si hanno notizie ancora sul cast che comporrà la nuova serie TV. Continua a seguirci per restare informato su questa e altre produzioni italiane e straniere.

Comments
To Top