Alias Grace

Alias Grace: Ecco perché i romanzi di Margaret Atwood sono così importanti

Romanzi Margaret Atwood
IMDb

Tra The Handmaid’s Tale e Alias Grace, i romanzi di Margaret Atwood stanno conquistando i cuori di molti fan.

Perché oggi, più che mai, i romanzi della scrittrice sono così importanti? 

Sarah Gadon è il volto della protagonista in Alias Grace: la serie Netflix tratta dal romanzo del 1996.

Dopo il fortunato The Handmaid Tales, la scrittrice presenta un nuovo, enigmatico, personaggio: Grace Marks.

Nel periodo di tempesta in cui ci troviamo dopo le tante accuse di molestie a Hollywood (e non solo), sembra sempre più importante mettere al centro donne forti e complesse. Certo, le donne della Atwood si trovano sempre nel bel mezzo di una situazione difficile da risolvere, ma il loro coraggio è un esempio positivo.

Margaret Atwood racconta il presente

Alla luce del discorso circa le molestie sessuali, credo ci sia qualcosa di molto importante sulla storia che stiamo raccontando.

Questa la risposta durante l’intervista della Gadon a ET sulla miniserie di sei episodi che segue Grace Marks, una immigrante irlandese condannata a passare il resto della sua vita in una prigione canadese per il presunto omicidio di due persone, nessuno dei quali ricorda di aver commesso.

La serie è resa disponibile nel bel mezzo del ciclone sulle molestie sessuali da parte di produttori e attori, produttori cinematografici e giornalisti. Così Alias Grace si presenta come incredibilmente moderno.

È buffo, perché ero una matricola inglese e ricordo di aver letto Margaret Atwood a scuola e di aver pensato: è troppo aggressivo, [questi temi] sono superati.

Ma poi ho iniziato a lavorare, e ho sentito la voce di Margaret nella mia testa e lei aveva ragione. Ci sono ancora molti problemi che le donne stanno affrontando nella società che sono coperti o che sono taciuti.

Gadon non è l’unica a pensarla in questo modo ed è un momento decisivo per relazionarsi con il lavoro della Atwood.

The Handmaid’s Tale

handmaid

Comprata dal servizio streaming Hulu, The Handmaid’s Tale, è stato rilasciato nel 2016 in seguito alle elezioni americane. L’adattamento dispotico concentrato sulle donne è tratto dal romanzo del 1985 ed è andato in onda in aprile.

Nelle settimane successive è nata la controversia guidata da Trump sulla maternità, che i social media hanno comparato a The Handmaid’s Tale, e un gruppo di donne – vestite come le ancelle – hanno protestato contro le misure anti aborto in Texas.

Improvvisamente era diventato pericolosamente vicino al clima che stavamo iniziando a vivere – ha dichiarato l’attrice di Samira Wiley che in Handmaid’s interpreta Moira – Speravamo di essere rivelanti, ma non speravamo che la serie fosse così tanto rilevante.

The Handmaid’s Tale è il più grande successo di Hulu, vincendo otto Emmy Awards, incluso Outstanding Drama Series e  Lead Actress per Elizabeth Moss. La seconda stagione verrà resa disponibile nel 2018.

Alias Grace

Alias Grace è un adattamento a opera di Sarah Polley e diretto da Mary Harron.

Polley è la donna dietro a grandi successi come Her (2007), mentre Harron ha diretto American Psycho (2000) e I Shot Andy Warhol (1996). Entrambe, come la Atwood e la Gadon, sono canadesi.

L’attrice ha dichiarato: Capisco perché le persone siano attirate dal lavoro di Margaret in questo periodo.

Penso che con il successo di Handmaid’s Tale le persone si sentano come saturati da questi temi, ma i fan ne vogliono ancora, noi ne vogliamo ancora. Per me questo è positivo, è una speranza a cui aggrapparsi nel bel mezzo di tutto questo.

Alias Grace Netflix

È importante, come puntualizzato dalla Gadon, che Alias Grace sia fatto da donne.

L’attrice ricorda di aver letto la prima scena della sceneggiatura. Dovevo guardare nello specchio, dire tutte quelle cose e trasformarmi in tutte queste persone diverse – ho pensato fosse già visto. Ho capito, mentre lo stavo facendo, che tutti abbiamo quei momenti in cui guardiamo noi stessi nello specchio e giochiamo con tutte le nostre identità.

Anche Polley la pensa come l’attrice: [lo show] esplora quello che significa essere una donna e quanto questo significhi essere una giovane donna in quel periodo, ma anche quello che significa essere una giovane donna in qualsiasi epoca. Penso che molte donne posso immedesimarsi in questo, adesso come in ogni periodo storico.

Fonte: NewsWeek

Comments
To Top