Attori, Registi, ecc.

Agents of S.H.I.E.L.D.: Non rivedremo i personaggi apparsi nel Framework

Nonostante la presenza di Grant Ward e Antoine “Trip” Triplett nel Framework, non è previsto un loro ritorno nel futuro di Agents of S.H.I.E.L.D.

È vero, in una serie come Agents of S.H.I.E.L.D., quando un personaggio muore, ci sono buone probabilità che in realtà non sia morto davvero. Siamo nell’universo Marvel dopotutto. In questo caso tuttavia è vero solo a metà. Da un lato infatti l’arco narrativo del Framework ci ha permesso di rivedere volti noti come quello di Grant Ward e Antoine “Trip” Triplett. Dall’altro però, questi due personaggi rimangono comunque morti nel mondo reale.

Sappiamo che tecnicamente sarebbe stato possibile farli tornare. Prima della distruzione del Framework infatti Aida (Mallory Jensen) aveva usato una strana macchina per fabbricarsi un corpo. Adesso tuttavia il Framework non esiste più. O almeno questo è quello che possiamo affermare con le informazioni che abbiamo.

LEGGI ANCHE: Agents of SHIELD: novità sulla quinta stagione

Jed Whedon sembra confermare questo fatto. Il produttore esecutivo della serie  ha infatti escluso che rivedremo questi personaggi in Agents of S.H.I.E.L.D, almeno nell’immediato futuro. Whedon ha detto che non hanno potuto riportare indietro i due personaggi per una serie di ragioni. In particolare “per altre motivazioni, professionali e personali, che tengono impegnati i nostri ragazzi.” Proprio per questo, sembra che Ward e Trip rimarranno morti.

Jeff Bell, altro produttore esecutivo della serie, ha aggiunto inoltre che, dal momento che quella macchina era uscita fuori direttamente dal Darkhold, Ward (Brett Dalton) e Trip (B.J. Britt) non sarebbero stati completamente umani se l’avessero usata per lasciare il Framework. “Aida ha costruito il suo corpo umano con materiali che venivano direttamente da un universo fatto di materia oscura. Non era esattamente umano” ha spiegato Bell. “Lei stessa veniva dal Darkhold. Possiamo quindi presumere che chiunque torni indietro in quel modo, non sia se stesso al 100%, ma più una versione corrotta di se stesso.”

D’altronde, il nostro team avrà già il suo bel daffare in futuro, anche senza eventuali resurrezioni. Come abbiamo visto nel season finale della quarta stagione infatti, Coulson (Clark Gregg) sembra trovarsi nello spazio. A parte che non sappiamo come ci sia finito, non conosciamo nemmeno il destino del resto della squadra.

Ricordiamo che la quinta stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. torna il 18 Gennaio 2018, su ABC. Speriamo ci riservi molte sorprese.

Comments
To Top