Cinema

Lady Bird: ecco il primo trailer del film di Greta Gerwig con Saoirse Ronan

Verrà presentato in questi giorni al Toronto Film Festival Lady Bird, la pellicola scritta e diretta da Greta Gerwig che racconta le vicende di una giovane ragazza eccentrica. A vestire i panni della protagonista troviamo la bravissima Saoirse Ronan, che dalle prime immagini del trailer ci regala un’interpretazione dallo stile e dallo spirito creativo che strizzano l’occhio a quelli che hanno reso la stessa Gerwig l’interprete assoluta dei film indipendenti degli ultimi anni.

I primi frames ci mostrano Lady Bird che discute con sua madre (Laurie Metcalf) riguardo il suo futuro: “Odio la California, voglio andare sulla East Coast. Voglio andare dove c’è la cultura, tipo New York o almeno il Connecticut o il New Hampshire, dove gli scrittori vivono nei boschi“. Quando la madre le risponde che deve iscriversi all’università statale ed imparare crescere, la ragazza senza alcun preavviso apre la portiera dall’auto sulla quale stanno viaggiando e si getta fuori dall’abitacolo in corsa. Un gesto che in pochi secondi ci fa capire con che tipo di personaggio abbiamo a che fare. I successivi minuti del trailer raccontano Lady Bird a colpi di capelli colorati, vestiti stravaganti e una serie di persone che le dicono che deve ridurre le sue aspettative dalla vita.

LEGGI ANCHE: Hanna: Amazon ordina una serie tratta dall’omonimo film con Saoirse Ronan

Nel resto del cast troviamo Timotheé Chalamet, Tracy Letts, Lucas Hedges (fresco di nomination agli Oscar per la sua interpretazione in Manchester By The Sea) e Lois Smith. Il film è già stato presentato nelle scorse settimane al Telluride Film Festival e ha subito conquistato i critici cinematografici americani, che hanno dichiarato Lady Bird come la pellicola che consacra definitivamente la Gerwig, che riesce a distinguersi come regista capace di far sentire a pieno la sua voce. Alcuni già vociferano che la sceneggiatura potrebbe essere tra i prossimi candidati agli Oscar, così come la Ronan, che potrebbe ricevere la sua terza nomination come miglior attrice (la prima fu per Atonement, quando Saoirse era poco più che una bambina, e la seconda per il film Brooklyn).

Comments
To Top