Celebrità

The L Word: l’ideatrice Ilene Chaiken parla del possibile Sequel

Showtime è al lavoro per realizzare un sequel della serie televisiva The L Word e finalmente l’ideatrice dello show Ilene Chaiken ha rilasciato qualche dichiarazione sul progetto.

The L Word sarà sempre mio, ma ci sarà una nuova, probabilmente giovane lesbica che si occuperà del nuovo spettacolo”, ha ddichiarato la regista, sceneggiatrice, produttrice americana a Deadline. “Sono molto, molto contenta che stia succedendo”.

LEGGI ANCHE: Wonder Woman: sappiamo già la data del sequel con Gal Gadot

Ricordiamo che The L Word è ambientata nel quartiere di West Hollywood a Los Angeles ed è incentrata sulla vita di alcune donne, lesbiche ed eterosessuali, che si intrecciano tra loro. Nel cast originale le protagoniste erano la donna “alfa” Bette (Jennifer Beals), la compagna Tina (Laurel Holloman), la sciupafemmine Shane (Katherine Moennig), l’eterosessuale che scopre la propria omosessualità in età adulta Jennifer “Jenny” Schecter (Mia Kirshner), la sportiva Dana (Erin Daniels) e la giornalista bisessuale Alice (Leisha Hailey).

Dal 2004 ad oggi sono state realizzate sei stagioni per un totale di 70 episodi trasmessi in America da Showtime. e in Italia da La7, La7d, Jimmy e Sky.

LEGGI ANCHE: I Love Dick: quando le donne si raccontano

Il remake vedrà la partecipazione di tre attrici del cast originario, Jennifer Beals (Taken, The Night Shift), Katherine Moennig (Ray Donovan, Three Rivers) e Leisha Hailey (Code Black, Bosch, American Dad!) ma non di Ilene Chaiken; l’ideatrice della serie madre infatti non sarà coinvolta nel progetto perchè blindata da un contratto in esclusiva con FOX per il drama Empire.

Oltre alla serie televisiva The L Word, Ilene Chaiken ha lavorato come produttrice a The Handmaid’s Tale, Empire, Black Box, The Real L Word: Los Angeles e Willy, il principe di Bel Air. Come sceneggiatrice oltre a The L Word e Empire ha collaborato anche a The Handmaid’s Tale.

Comments
To Top