0Altre serie tv

She’s Gotta Have It: le prime foto della serie di Netflix revival del film di Spike Lee

Possiamo finalmente dare un’occhiata alle nuove foto del prossimo revival di Netflix dal film di Spike Lee She’s Gotta Have It.

Le prime immagini della dramedy televisiva vedono DeWanda Wise nel ruolo centrale di Nola Darling. Gli amici di Darling Clorinda Bradford, Shemekka Epps e Rachel saranno interpretati rispettivamente da Margot Bingham, Chyna Layne e Elise Hudson. La gallery mostra anche tre amanti di Nola: Greer Childs interpretato da Cleo Anthony, Jamie Overstreet interpretato da Lyriq Bent e Mars Blackmon interpretato da Anthony Ramos (Hamilton).

L’adattamento della serie in 10 episodi del film di debutto di Lee del 1986 è incentrata su Nola Darling: una intransigente, schietta e progressista donna quasi trent’enne che lotta per definire se stessa e dividere il suo tempo tra i suoi amici, il suo lavoro e i suoi tre amanti.

LEGGI ANCHE: Netflix: The Defenders, Atypical e le altre novità di agosto

Il lungometraggio originario (conosciuto in Italia con il titolo Lola Darling), fu girato in soli 12 giorni tra Brooklyn e New York ed incassò oltre 7 milioni di dollari solo negli Stati Uniti; la pellicola inoltre fu presentata al 39esimo Festival di Cannes permettendo a Spike Lee di aggiudicarsi il premio le Prix de la Jeunesse dedicato alle giovani promesse.

Lee ha creato e prodotto lo show ed inoltre dirigerà tutti e 10 gli episodi della serie. Tonya Lewis Lee è produttrice esecutiva assieme a Barry Michael Cooper e Lynn Nottage.

She’s Gotta Have It debutterà il 23 novembre su Netflix.

Di seguito la gallery di foto pubblicate da Variety e Deadline.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comments
To Top