Crown (The)

The Crown: finalmente il trailer della seconda stagione della serie tv di Netflix

the crown

Finalmente abbiamo una data d’inizio per la seconda stagione per The Crown, la premiatissima serie tv di Netflix. La regina Elisabetta, intrepretata dalla bravissima Claire Foy, tornerà sui nostri schermi prima di Natale e cioè l’8 dicembre. E da quel che ci è dato vedere dal primo trailer appena rilasciato, non saranno di certo rose e fiori per la nostra regina preferita.

“I pettegolezzi non si sono ancora esauriti. Ho imparato di più in materia di umiliazione nelle ultime settimane di quanto credevo avrei fatto in tutta una vita.”

Dichiara la regina con desolazione mentre nel trailer si susseguono immagini del consorte Filippo lontano, apparentemente impegnato a godersi la vita.

“Credo che la regina Elisabetta inizi a rendersi conto che ha bisogno di prestare maggiore attenzione alla sua vita personale, ora che l’altra parte della sua vita sta procedendo bene.” Dice Claire Foy. Ma gli anni ’60 non sono un momento facile per un monarca: “Il mondo cambia più velocemente di quanto gli si possa stare dietro. Non c’è un momento di tranquillità. Sempre si continua a passare da una crisi all’altra, all’altra, e ad un certo punto ci sono cinque crisi in contemporanea ed è difficile immaginare come la regina riesca ad alzarsi dal letto la mattina.”

Oltre alla comparsa in scena dei Kennedy interpretati da Dexter’s Michael C. Hal e Jodi Balfour, dal trailer vediamo che molta attenzione sarà nuovamente prestata alla dorella della regina, Margaret, e alla sua turbolenta storia d’amore.

La principessa Margaret (Vanessa Kirby), la cui relazione contrastata con il capitano Peter Townsend si era conclusa drammaticamente nella stagione 1, inizia una storia con il fotografo Tony Armstrong-Jones (interpretato da Matthew Goode), una storia ambientata nel mondo artistico e bohemian del quartiere di Chelsea a Londra. “Continuiamo a seguire i suoi sforzi nel cercare un rapporto che non sia solo adatto all’etichetta, nel trovare un uomo che senta di poter amare davvero”, dice Daldry. “È una situazione caotica e si imbattono in parecchi guai. Sarà divertente.”

La seconda stagione di The Crown mostrerà il regno della regina Elisabetta dal 1956 al ’64 e si concentrerà maggiormente sulla vita privata dei reali mentre la loro famiglia si espande con la nascita dei Principi Andrew e Edward.

LEGGI ANCHE: The Crown: Recensione della prima stagione della serie Netflix

La prima stagione di The Crown ha vinto due premi Golden Globe, sia per la migliore serie televisiva drammatica che per la migliore interpretazione di un’attrice con Claire Foy ed è stata nominata anche per 10 Emmy Awards.

 

 

Comments
To Top