Game of Thrones - Il Trono di Spade

Game of Thrones: Inglorious GoT Awards – Episodio 7.04

Game of Thrones
HBO

E poi arriva anche il momento in cui veramente, cioè, siamo seri, ma che gli vuoi dire dopo un episodio di Game of Thrones come questo? Roba che addirittura manca anche il teletrasporto e c’è, al contrario, gente che va pure troppo piano (oh, Theon, ma quanto ci metti a tornare dalla battaglia?). Vomitando arcobaleni per la gioia, li tiriamo fuori anche questa settimana i nostri Inglorious GoT Awards.

Premio Me la dai la medaglia a Bronn che, emulo del fedele (ehmm … ) cane Muttley del Dick Dastardly di Wacky Races, è ormai andato in fissa con ‘sta storia che i Lannister gli devono un castello e lo ripete ossessivamente pure quando ha appena incassato una vagonata di monete d’ore che Muttley se le sognava anche se va detto che dopo se le guadagna tutte e ora avanza pure un altro castello.

Premio Simpatia non so che sia a Bran Stark che, ok, abbiamo capito, ora sei il Corvo a Tre Occhi e stai su altro piano dell’esistenza e tutto vedi e tutto sai e, però, figlio mio, la potremmo pure finire con questo atteggiamento da io so’ io e voi non siete un cazzo che quella poi uno ti sputa in tutti e tre gli occhi e ringrazia che Meera ti ha solo detto che sei un irriconoscente bastardo pezzo di .. insomma fermiamoci qua che è meglio.

Game of Thrones 7x04

Premio Al momento giusto proprio a Theon Greyjoy che ci ha messo due puntate a tornare indietro dopo la battaglia contro lo zio e arriva proprio quando in spiaggia c’è l’unica persona al quale dispiace che Theon abbia passato tutto quello che passato solo perché non gliel’ha fatto passare lui e anzi il fatto che gli hai salvato la sorella per Jon potrebbe pure essere un aggravante visto quanto rompe Sansa.

Premio Uccelli per diabetici a Petyr Littlefinger Baelish che sta prepotentemente scalando la classifica di quelli che pure finisce che a ‘sto giro ci salutano per sempre visto che, hai voglia a stare attaccato addosso a Sansa, quella ormai non ti ascolta proprio e ora c’hai pure Bran che si ricorda per filo e per segno quello che hai fatto (e non è che ci siano medaglie in giro per quello che hai fatto), Jon t’ha già appeso al muro, Brienne vuole metterti al posto di Podrick ma non per allenarti e ora Arya non è manco arrivata che già sta pensando di allungare la sua lista con il tuo nome.

Premio Amore dei maestri tuoi a Arya Stark che ci offre la versione light del duello Montagna vs Oberyn dimostrando a Brienne che, se ci stava lei al posto della Vipera Rossa, ora Cersei stava senza guardia del corpo per la gioia somma di Syrio Forel e Jaqen H’gar che possono dire che finalmente hanno trovato una che impara veramente le lezioni di spada e tutto il resto (compreso che non si dice mai come si chiama il maestro).

Premio Si stava meglio quando si stava peggio a Sansa Stark che erano anni che sognava di rivedere i fratelli e invece prima si becca Jon e passa il tempo a litigarci davanti a tutti finchè quello le lascia il comando per farle rendere conto che mica è un divertimento, poi le torna Bran e la prima cosa che fa è ricordarle lo stupro e che lui ha visto tutto, infine le arriva pure la sorellina piccola che prima la prende in giro e poi si rivela essere un killer spietato che ci rimane male che le restano così poco persone da far fuori.

Premio E tu che ti credevi a Brienne che, ok, lo capiamo tutti, tu sei grande e grossa e pure il Mastino lo hai menato come fosse un chihuahua e però se una ti sfida apertamente dovrebbe venirti il dubbio che o è pazza suicida o sa quello che sta facendo e meno male che Arya lo sa bene altrimenti la nostra lady era morta e risorta cinque volte con tanti saluti al “quella spada è troppo piccola” e comunque la perdoniamo perché alla fine c’aveva quello sguardo “ti posso adottare come figlia” che dice tutto su come si è pentita.

Premio Tira più una di Naath che uno del Nord a Davos Seyworth che in realtà ammiriamo perché è uno di noi e quindi continua a provarci con Missandei come se non ci fosse un domani e ad ogni buon conto lui passerebbe pure nel team Targaryen e facci un pensiero Jon così famo una cosa a quattro che pure la regina ha il suo perché e non sto parlando del vetro di drago, ci siamo capiti.

Game of Thrones 7x04Premio Ma davvero fai a Jaime Lannister che non gli puoi dire niente quanto a coraggio e massimo rispetto per uno che non lascia i suoi uomini a combattere mentre lui se ne va al coperto bello e tranquillo ma una cosa è essere un cuor di leone, un’altra partire con una lancia piccina in rotta di collisione con un drago spropositato facendo ben attenzione a mettersi esattamente davanti alla linea di tiro della fiammata (e ora galleggia con trenta chili di armatura addosso).

Premio Tutto quello che vuoi a Danaerys Targaryen che c’avrà pure questa fissa che tutti si devono inginocchiare pure in una grotta davanti ai disegnetti dei figli vegani, ma quando parte con la parola magica Dracarys a Drogon ti regala momenti di epicità (e pure i Dothraki mica scherzano) tali che le perdoni qualunque cosa e le consegni qualunque premio (anche perché non è che uno ci tenga a mettere in pratica il biblico cenere eri e cenere ritornerai).

Comments
To Top