Doctor Who

Doctor Who: Jodie Whittaker è il tredicesimo dottore

Doctor Who

La rivelazione tanto attesa dai fan di Doctor Who è finalmente qui: Jodie Whittaker sarà il tredicesimo dottore, uno dei più iconici personaggi in TV in tutto il mondo.

Molti avevano scherzato su un possibile cambio di sesso del dottore. Una possibilità che si era fatta sempre più pressante con ogni rigenerazione, ma questo annuncio risulta comunque piuttosto sorprendente. Jodie Whittaker sarà la prima incarnazione femminile nella storia del dottore e questo non mancherà certo di suscitare un certo malcontento o qualche protesta da parte di alcuni fan. Eppure solo la visione dei nuovi episodi potrà dirci se la scelta è stata azzeccata oppure no.

Leggi anche: Doctor Who e la caduta del Dodicesimo Dottore. Recensione finale decima stagione

Dove abbiamo visto il suo volto prima? Jodie, attrice di 35 anni, è ben conosciuta e apprezzata per aver intepretato la difficile parte della mamma di Danny Latimer in Broadchurch, dove ha lavorato appunto con il nuovo show runner Chris Chibnall.

Il nuovo dottore è stato svelato in uno speciale andato in onda dopo la finale di tennis degli uomini di Wimbledon su BBC One e sul feed ufficiale di “Doctor Who” su Twitter.

La Whittaker sale a bordo mentre, contemporaneamente, sia Capaldi che lo showrunner Steven Moffat (“Sherlock”) abbandonano la serie. Moffat sarà sostituito da Chris Chibnall, creatore di Broadchurch, che ha scritto degli episodi del dottore e dello spinoff  Torchwood. I primi episodi dell’epoca Whittaker/Chibnall andranno probabilmente in onda a fine anno prossimo o all’inizio del 2019. Difficile sapere se la rigenerazione avverrà già nello Speciale di Natale.

 

Comments
To Top