Doctor Who

Doctor Who: questa sera verrà rivelato il volto del nuovo dottore

doctor who

Ci siamo, dopo infinite supposizioni e presunte rivelazioni imminenti, finalmente ci siamo!

La BBC ha annunciato che i fan scopriranno quale attore è stato scelto il ruolo del tredicesimo dottore in “Doctor Who” proprio oggi, domenica 16 luglio, in uno speciale che seguirà la seguitissima finale di tennis maschile di Wimbledon. Due eventi fondamentali per gli inglesi che cadranno lo stesso giorno. Non saranno forse troppe le emozioni?

La recente decima stagione dopo la rinascita, insieme al prossimo speciale di Natale intitolato “The Doctors”, segna la fine della terza ed ultima serie con Peter Capaldi come dodicesimo dottore. Si prevede quindi che proprio nei momenti finali dello speciale assisteremo alla rigenerazione nel nuovo dottore. Anche se la regista dello speciale ha dichiarato giusto pochi giorni fa di non essere neanche lei al corrente dell’identità dell’atore scelto. Che la scena non sia stata ancora girata per mantenere la completa riservatezza o ci toccherà aspettare oltre lo speciale di Natale per vedere il nuovo dottore sullo schermo?

LEGGI ANCHE: Doctor Who e la caduta del Dodicesimo Dottore. Recensione finale decima stagione

Chiunque sarà scelto, guiderà quello che è a tutti gli effetti una sorta di piccolo reboot: nuovo Dottore, nuovo compagno, nuovo stile e tono, e un nuovo showrunner nella persona di Chris Chibnall (“Broadchurch”) che prende il posto del longevo Moffatt.

Christopher Eccleston, David Tennant, Matt Smith e Capaldi sono stati gli attori che hanno interpretato il ruolo del dottore dopo l’ultimo reboot (e John Hurt in uno speciale). Numerosi nomi sono stati tirati in ballo come papabili candidati tra cui Kris Marshall, Paterson Joseph, Jodie Whittaker, Tom Rosenthal, Luke Treadaway, Phoebe Waller Bridge e Michaela Coel ma non sappiamo se tra di essi si nasconde il nuovo dottore.

Noi vi aspettiamo qui questa sera per discutere e dare i primi giudizi sul nuovo dottore! Speriamo solo che la finale di Wimbledon non si prolunghi troppo a lungo…

Comments
To Top