News

This is us: Jennifer Salke parla della programmazione di una seconda incredibile stagione

This Is Us
Deadline

Fin dal suo esordio il 20 settembre 2016 su NBC, This is Us ha suscitato molto entusiasmo, raccogliendo pareri positivi sia dal pubblico che dalla critica. Già il primo trailer, pubblicato in seguito agli upfront di NBC nel maggio del 2016, ebbe talmente tanta popolarità da essere il più visto tra i trailer di tutte le emittenti televisive pubblicati nello stesso mese.

LEGGI ANCHE: This Is Us: gli attori svelano spoiler assurdi della seconda stagione

Visto il grande successo, la serie si è guadagnata dapprima un ordine di 18 episodi per la prima stagione e, successivamente, è stata rinnovata per una seconda e terza stagione anch’esse da 18 puntate.

NBC ha recentemente annunciato un cambio di giorno di programmazione per This is Us, dal martedì al giovedì, salvo poi ritornare sui suoi passi stabilendo lo slot del martedì per la messa in onda della seconda stagione. Ciò sottolinea maggiormente il risultato positivo della serie.

This is Us 1x09

Jennifer Salke, presidente di NBC entertainment, durante un panel all’ ATX Television Festival ha dichiarato:

“Abbiamo qualche pressione perchè vogliamo costruire un’altra serata. Abbiamo un grande spettacolo che ci dà la sensazione che non importa dove lo metti, il pubblico lo seguirà comunque”.

Mentre cerca di rafforzare la sua serata del giovedì, NBC avrebbe fatto cenno a preservare la narrativa drammatica della serie decidendo di trasmettere This is Us per sei settimane prima di lasciarla in panchina per due mesi per il Thursday Night Football e le vacanze.

“Dobbiamo fare ciò che è giusto per uno spettacolo che è innovativo e incredibile in ogni modo”, ha detto Salke. “Sarebbe un danno non trattarlo in questo modo”.

Rimanendo programmato il martedì dopo The Voice, This Is Us sarà in grado di iniziare la sua seconda stagione di 18 episodi trasmettendo 10 episodi originali ininterrottamente in autunno.

LEGGI ANCHE: This Is Us: la seconda stagione rivelerà come è morto Jack

Per quanto riguarda la stagione due Salke ha aggiunto:

“La stagione due che conosco sarà più grande della stagione uno. Ci sono molte cose che accadono, lo spettacolo non si sta stabilizzando per farsi più tranquillo. Manterrà tutta la sua autenticità e l’anima, ma ci sono molti avvenimenti e devo dirvelo, è incredibile”.

Rcordiamo che la serie, creata da Dan Fogelman, racconta la vita di una famiglia statunitense come ce ne potrebbero essere tante, ma lo fa in modo inedito: ci mostra ciò che avviene in archi temporali diversi. Nel passato vediamo Jack e Rebecca (Milo Ventimiglia e Mandy Moore) alle prese con i tre figli prima neonati, poi bambini ed in seguito adolescenti. Mentre nel presente seguiamo le vicende di quegli stessi bambini da adulti (Sterling K. Brown, Chrissy Metz, Justin Hartley) e delle loro rispettive vite. Con molti punti interrogativi sulle sorti dei loro genitori.

Fonte: deadline.com

Comments
To Top